Gastronauta Torna alla Home

ricerca
per:
  • Prodottiprodotti
  • Luoghiluoghi
  • Idee in cucinaidee in cucina
  • parola
  • Regioneregione
ordina
per:

GastronautaTorna alla Home

A Gourmandia si premiano le enoteche che resistono

Lunedì 15 maggio alle ore 11.30, durante la manifestazione, sarà consegnato un premio qualità a 13 enoteche italiane, con focus sul Veneto


Pubblicato da La Redazione il 10/05/2017
La Cantina Tramin di Termeno (BZ) può essere considerata la casa del Gewurztraminer: una realtà di 180 famiglie  e 260 ettari di vigne che ha investito su questa varietà autoctona, esplorandone le potenzialità per ottenere grandi vini. Una cantina che ha saputo valorizzare il territorio altoatesino, habitat naturale di vitigni dalla forte connotazione aromatica, che rappresentano l’identità di questo laboratorio permanente di viticoltura illuminata. Una particolare composizione calcarea e porfirea del terroir, un microclima caratterizzato da forti escursioni termiche dovute ai benefici della vicina montagna, una filosofia basata sull’organizzazione cooperativa, sulla capacità di fare sistema, sulla crescita sostenibile del territorio e sul coinvolgimento dei singoli produttori costituiscono i fattori di successo della Cantina Tramin, uno dei primi esempi di cantina sociale del Sud Tirolo.

Ogni singolo appezzamento viene curato da un responsabile, che è anche membro della Cooperativa e che è pronto a intervenire immediatamente nelle situazioni d’emergenza. La struttura diffusa e capillare di gestione dei vigneti, la volontà di costruire un progetto collettivo che tenga conto delle esigenze dei singoli per il bene comune e il costante dialogo tra cantina e vigna assicurano la massima qualità enologica dell’azienda di Termeno che, nonostante il trascorrere del tempo, continua a rimanere il punto di riferimento dell’Alto Adige nella produzione di vini bianchi aromatici e speziati.

La Cantina Tramin sarà a Gourmandia e lunedì 15 maggio, nella sala Showcooking San Benedetto, insieme a Gastronauta®, consegnerà un premio alle migliori enoteche d’Italia selezionate attraverso un sondaggio tra opinion leader, giornalisti e winelovers, che si sono distinte per la professionalità, la qualità della proposta e la ricerca nella selezione dei vini. Enotecari per passione che, con sacrifici, competenza ed entusiasmo, resistono alla grande distribuzione grazie al rapporto di fiducia che costruiscono quotidianamente con i loro clienti e fornitori. Gente che non si accontenta di scelte scontate, che percorre chilometri per scoprire chicche enologiche rare e introvabili, che fa cultura a 360 gradi divulgando, attraverso un calice di vino, la storia di micro vignaioli nascosti in borghi isolati e lontani dai riflettori.
Ecco l’elenco delle enoteche che saranno premiate (con focus sulla regione veneta che ospita la manifestazione):
 
ENOTECA VERO VINO – TREVISO
0422.424580
vero.vino@libero.it
 
ENOTECA CENTRALE – MESTRINO (PD)
049.9004947
info@enotecacentrale.it
ENOITECA MASCARETA – VENEZIA
041.5230744
oste@ostemaurolorenzon.com
SOAVINO – SOAVE (VR)
045.6190199
info@soavino.com
ENOTECA INVINO FLLI POGGIANA – ROSÀ (VI)
0424.85220
info@poggiana.com
ENOTECA TOSO – RIVIGNANO TEOR (UD)
0432.775772
mail@tosoenoteca.it
 
BANCO VINO E ALIMENTI – TORINO 
011.7640239
info@bancoviniealimenti.it
 
WINEMI – MILANO 
02.43983048
info@winemi.it
CAFFÈ LA CREPA – ISOLA DOVARESE (CR)
0375 396161
info@caffelacrepa.net
 
TABARRO – PARMA
0521.200223
info@tabarro.net
ENOTECA AL RISANAMENTO – BOLOGNA 
051.0062532
ilbarso@gmail.com
 
ENOTECA MARCUCCI – PIETRASANTA (LU)
0584. 791962
enotecamarcucci@gmail.com
 
Menzione speciale Gastronauta®
TRIMANI – ROMA
06.4469661
info@trimani.com

Condividi su



Lascia un commento

0 commenti

Top