Dal 1934 una trattoria simbolo dell'ospitalità emiliana

Vi presentiamo Da Amerigo 1934, una delle Premiate Trattorie Italiane presenti a Milano Golosa


L’Emilia Romagna è nota da sempre per la grande arte dell’ospitalità e in provincia di Bologna, in Valsamoggia, nel piccolo paese di Savigno, Alberto Bettini è uno degli esempi più alti. Da Amerigo nasce nel 1934, sono Amerigo e Agnese a dare vita alla trattoria, con una cucina semplice: lavorano prodotti del proprio territorio e nel 1987 la grande passione di Alberto lo porta a continuare l’attività.

All’ingresso, ordinati su vecchi scaffali, un tripudio di prodotti della gamma “La Dispensa di Amerigo” e vini selezionati, per poi passare alle salette calde e accoglienti disposte su due piani, una delle quali affrescata dall’artista Gino Pellegrini. Il sapore dell’osteria di una volta non si è perso, e nei piatti serviti al tavolo la rusticità della campagna e l’eleganza trovano un equilibrio perfetto. La scelta delle materie prime è di altissima qualità, provenienti dai produttori fidati della valle, che rispettano i tempi e l’alternanza delle stagioni senza forzare i tempi, permettendo all’ospite di assaporare prodotti sempre freschi e unici, come le varie tipologie di funghi e di tartufi che si trovano secondo la reperibilità del momento.

In carta vini un occhio di riguardo va alla zona dei Colli Bolognesi e dell’Emilia Romagna, con la selezione di produttori che meglio rappresentano il territorio di origine. Da tutta Italia provengono vini sapientemente selezionati che escono dagli stereotipi e dalle mode passeggere. Una bellissima locanda di cinque stanze ristrutturata ad hoc accostando design antico e moderno è pronta a ospitarvi a pochi passi dall’osteria. Alberto riuscirà a consigliarvi diverse mete da raggiungere a piedi o in bicicletta, o visite organizzate sui Colli Bolognesi e nell’area del Lambrusco.

Dal menù polenta fluida all’olio extra vergine di oliva, parmigiano e tartufo bianco, galantina di cortile con salsa verde leggera e mimosa d’uovo, passatelli asciutti con gamberi di fiumi e pesto d’ortica,ravioli di ricotta al parmigiano, scalogno e condimento balsamico, i tortellini, guancia di vitella brasata al vino rosso con purè e cipolla croccante. Lunedì 16 ottobre a Milano Golosa presenterà la zuppa imperiale in doppio brodo reale.

Contatti

TRATTORIA DA AMERIGO 1934

Via Marconi 14-16, Savigno (Bo)
051.6708326
info@amerigo1934.it
www.amerigo1934.it

ADV

Leggi anche


Sui Castelli romani per il gusto di un "pranzo fuori"

Andrea Febo il 07 nov 2018

Salento, è boom anche in cucina

Davide Paolini il 11 lug 2018

Nel Polesine parmense una stella di trattoria

Giorgio Bobba il 23 mag 2018