La ricetta della crema fritta

Una dolce e gustosa merenda post natalizia



Questa delizia mi riporta sempre alle zingarate con l’amico Pasquale in terra bolognese, quando partivamo da Roma per assaggiare il fritto alla bolognese a San Lazzaro di Savena.

Ingredienti

Per 4 persone:
½ l di latte, 4 tuorli, 110g di farina, 120g di zucchero, ½ stecca di vaniglia, 1-2 uova sbattute, pangrattato, strutto o olio extravergine d’oliva per friggere, zucchero semolato per guarnire.

Procedimento

Mescolate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina setacciata. Scaldate il latte con la stecca di vaniglia: quando è tiepido versatelo, poco alla volta, nel composto, facendo attenzione a non fare grumi. Mettete la crema sul fuoco, mescolate e, quando inizia a bollire, toglietela dal fuoco. Ungete una teglia con del burro, versate la crema e fatela raffreddare. Tagliate la crema a losanghe, passatela nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Friggete in abbondante olio e, una volta asciugata, cospargetela con zucchero semolato.

ADV

Leggi anche


A Marina di Massa tra croissant e panettoni

Davide Paolini il 06 ago 2018

Come realizzare la caponata di melanzane

Davide Paolini il 20 lug 2018

Saltimbocca alla romana

Davide Paolini il 30 mag 2018