Autori:
Giorgio Bobba

C’è chi mangia per vivere e chi vive per mangiare (bene). Ma anche assaggiare, odorare, gustare, scoprire. Ritrovare vecchi oleifici e trattorie d’antan. Sperimentare nuovi gusti, senza dimenticare l’irreplicabile gusto della bagna cauda. Aspirante gastronauta e avvocato nella realtà.