Milano finalmente torna a essere golosa

Dal 12 al 14 ottobre ritorna l'imperdibile evento con la novità di Asian Taste


Dal 12 al 14 ottobre al Palazzo del Ghiaccio ritorna l’appuntamento più figo dell’autunno meneghino: Milano Golosa, la manifestazione enogastronomica ideata da Davide Paolini e dallo staff di Gastronauta© dedicata alla produzione artigianale italiana di nicchia. Tre giorni all’insegna di gastronomia ed enologia italiane di alta qualità, tre giorni in cui 200 artigiani del gusto approdano a Milano per portare eccellenza di sapori, profumi, divertimento, per raccontare la materia prima e le cucine della tradizione italiana. Un bengodi di produzioni di nicchia ricercate per veri gourmet, buongustai e per operatori del settore, tra cui il prosciutto di piccione, il caviale di prosciutto, le conserve di bambù, la colatura di alici, il pane carasau, la testa in cassetta, il castelmagno d’alpeggio, la bagna cauda, lo zabaglione biologico in vaso, i migliori panettoni artigianali italiani. Per il suo ottavo compleanno Milano Golosa è più in forma che mai e si presenta con due novità importanti.



La prima è Asian Taste realizzata in collaborazione con Maria Pranzo e la guida No Mayo. Un intero padiglione focalizzato sulla gastronomia e cucina asiatica, con protagonisti gli chef che hanno portato l’offerta gastronomica orientale italiana a un alto livello, cambiandone il paradigma di consumo e rendendola un mercato in netta crescita: da Wicky’s a Iyo, da Mu Dim Sum a Basara, da Gong a Sakeya. Un Asian Street Market animerà l’area con chicche esotiche di food e beverage che conta un’accurata selezione di sakè. Per la prima volta l’Italia si trova a dialogare con un’altra cultura gastronomica, quella asiatica. “Quest’anno Milano Golosa ospita Asian Taste perché Milano deve diventare la capitale della contaminazione culturale, anche in cucina”, afferma Davide Paolini.



La seconda novità è la collaborazione con Alberto Marcomini, giornalista, scrittore e maitre fromager che curerà per Milano Golosa la selezione di caseifici. Durante la manifestazione, sarà presentato il suo ultimo libro “Camminare la terra dei formaggi”, edito da Cinquesensi, dove l’autore racconta i suoi viaggi lungo tratturi secolari, insieme ai casari e ai pastori, alla scoperta dei formaggi fatti secondo le tradizioni tramandati da secoli dai custodi del patrimonio gastronomico del nostro Paese. Storie che si possono leggere anche sulle pagine della sua nuovissima rivista “Cacio & Pepe Magazine” che profuma di latte e di formaggio. Una rivista che racconta i tanti artigiani del latte, le loro storie, le loro tradizioni e innovazioni, le culture tramandate, ma non scritte, i negozi specializzati in formaggio, le Fromagerie Francesi, e i tanti Wine Bar. Cacio&Pepe Magazine svela anche le gustose ricette regionali dove il formaggio è il principale protagonista e sfida i tanti bravi cuochi a interpretare il miglior Cacio e Pepe, celeberrimo piatto della nostra cucina. Parla di natura, di razze animali che producono il latte, ma anche di libri, di arte, di cinema e ci terrà aggiornati su tutto che anima il meraviglioso mondo dei formaggi.



Ma non è finita qui, la prossima edizione di Milano Golosa farà da palcoscenico anche a chef e ospiti d’eccezione: Il gastronauta ha deciso di puntare sui giovani talenti, come i ristoratori milanesi Diego Rossi di Trippa, Federico Sisti dell’Antica Osteria del Ronchettino, Gabriele Faggionato di Carlo e Camilla in Duomo ma anche grandi chef stellati come Giuseppe Mancino del Piccolo Principe di Viareggio e Ciccio Sultano del Duomo di Ragusa. Ci saranno inoltre dei laboratori straordinari, come il taglio di un intero tonno con Longino&Cardenal che farà una lezione su come non sprecare nulla, cucinando anche il quinto quarto di questo pesce, la cerimonia del tè, la preparazione dei dim sum e dei bao, la realizzazione di piatti fusion dove la cucina e il vino italiani si contaminano con la cultura gastronomica asiatica. Questa Milano Golosa sarà dunque all’insegna della multiculturalità e della contaminazione: il filo conduttore rimane, come ormai da consuetudine, la ricerca delle eccellenze del gusto, della biodiversità, dell’alta qualità, dell’eco-sostenibilità. Grande spazio verrà dedicato a questo tema: Milano Golosa sarà plastic free, biosostenibile e ospiterà un convegno sul tema dove dialogheranno produttori che si stanno muovendo in questa direzione.


-

MILANO GOLOSA
12-13-14 ottobre 2019
Palazzo del Ghiaccio, via G.B. Piranesi 14, Milano
Orari al pubblico: Sabato 12 ottobre - 12:00 - 20:00; Domenica 13 ottobre - 10:00 - 20:00; Lunedì 14 ottobre - 10:00 - 17:00

Follow us
Facebook: @MilanoGolosa
Twitter: @ilgastronauta
Instagram: @gastronauta_official

Contatti

MILANO GOLOSA | 12-13-14 ottobre 2019

Palazzo del Ghiaccio, via G.B. Piranesi 14, Milano
02.86462555/1919
info@milanogolosa.it
www.milanogolosa.it

ADV

Leggi anche


Dal 12 al 14 ottobre, con Milano Golosa, debutta Asian Taste

La Redazione il 09 ago 2019

Adda 11, una bella sorpresa a Milano

Federico Corabi il 08 ago 2019

Che goduria il pranzo fuori porta!

Davide Paolini il 05 ago 2019