La spesa a domicilio dai produttori della biodiversità

Anche il Rural Market consegna a domicilio


Mai, come in questo periodo estremamente delicato, la spesa ha raggiunto finalmente l’attenzione che merita. Peccato però che a essere penalizzati sono i piccoli produttori e i contadini che, lontani dalla distribuzione delle GDO, rimangono un po’ ai margini del mercato mainstream. Anche in momenti bui, come questi, occorre sostenere la filiera, per fare in modo che l’economia rurale sopravviva.

Il Rural Market è sempre stato attento agli agricoltori resistenti di antiche cultivar vegetali e agli allevatori custodi di razze animali emiliane, toscane e liguri. E, anche durante questa emergenza, continua a difendere la biodiversità agricola e a incoraggiare il gusto autentico, attraverso la promozione di piccole realtà che hanno scelto di produrre meno e meglio, rispettando i ritmi della natura per salvare e valorizzare la sostenibilità e le tante identità territoriali, che vogliono rispettare l'ambiente senza badare alla resa. Il Rural Market di Parma si è adattato all’emergenza, attivando un servizio di delivery, che spedisce e consegna in tutta Italia, con servizio refrigerato, il suo pacco agricolo, con una lista di prodotti esclusivi e cose pronte. Il pacco arriva a casa dopo due giorni dall’ordine.

Cosa ne dite di una Pasqua, all'insegna della biodiversità, con testaroli artigianali della Lunigiana, uova di gallina romagnola, pane fresco di grani antichi, prosciutto crudo di maiale nero allevato allo stato brado, brodo di cappone di Morozzo, farina di mais di Formenton Otto File, formaggio di vacche rosse, patata quarantina, confettura di prugna zucchella, roast-beef di Chianina, sidro di mele di montagna e il vino di uve autoctone come il Fortana del Taro? Il pacco agricolo, firmato Rural, può essere composto a proprio piacimento, per ogni esigenza e costo. Bisogna mandare un’email all’indirizzo info@rural.it o chiamare il numero 0521.237485, vi arriverà un catalogo con i prodotti disponibili e, a quel punto, si può procedere con l’ordine.
Perchè, anche in quarantena, si possono sostenere i contadini. 

ADV

Leggi anche


Milano, apre la dark kitchen di Delivery Valley

Cristina Rombolà il 30 lug 2020

10 pasticcerie da cui ordinare le torte per la festa della mamma

Cristina Rombolà il 08 mag 2020

Qui Lombardia: 8 locali con delivery e take-away

Cristina Rombolà il 07 mag 2020