Torna a inizio pagina

In Nord America il nuovo trend è il caffè artigianale

Gli intramontabili chicchi conquistano inesplorate nicchie degustative. Il locale Oslo nel cuore di Brooklyn a New York



Sarà il caffè la nuova frontiera dei gourmand, che negli ultimi anni si stanno muovendo alla ricerca di nicchie degustative inesplorate con un’ansia degna dei migliori bracconieri?

In un mondo in cui le reazioni più sdegnate delle persone sono rivolte alla scelta di brand,quali Coca-Cola e McDonalds come sponsor di Expo 2015; in cui ordinare una birra bionda alla spina è una mancanza cui bisogna rimediare con un seminario tenuto, tra gli anfratti più sperduti del cuneese, da una comunità di monaci cistercensi convertiti alla produzione di birra artigianale, anche il caffè artigianale sta vivendo il suo boom. Soprattutto in Nord America.

L'esplosione, partita dai quartieri hipsteriani di Brooklyn e Vancouver, sta conquistando fasce di mercato sempre più ampie, con buona gioia dei produttori di caffè.

Il caffè dall'aroma superiore

Il settore premium del caffè, sospinto dai consumatori che sono alla ricerca di un aroma superiore e desiderano capire la storia e l’origine che vi è dietro ogni singolo chicco macinato, è quello che trova spazio nelle cucine e nei locali di tutto il pianeta.

Si prenda come esempio Oslo, locale situato appunto nel cuore di Brooklyn a New York, il cui motto è quello di offrire alla comunità chicche di caffè sempre freschi e provenienti da piccoli produttori rigorosamente “artigianali”.

E allora, per non arrivare impreparati, occorre informarsi, studiare e imparare a differenziare le varietà provenienti dal Guatemala con quelle che hanno origine nell'isola di Sumatra fino alle nicaraguensi. 

Contatti

OSLO COFFEE ROASTERS

328 Bedford Ave, Brooklyn NY 11211
+1 718-782-0332
www.oslocoffee.com

ADV

Leggi anche


Cos'è lo Specialty Coffee

Arianna Iachia il 26 mar 2021

Agust lancia Evo, la nuova linea di specialty coffee e caffè monorigine

La Redazione il 10 feb 2021

La miscela natalizia di Caffè Agust rompe gli schemi

La Redazione il 02 dic 2020