Al recupero della pasta

I Pastai Gragnanesi ripropongono alcuni formati originari della tradizione


Dalle pillole del Gastronauta, in diretta ogni giorno alle 11.05 e 23.05 su Radio24.

 

Le prime notizie di pastifici a conduzione familiare a Gragnano risalgono addirittura alla fine del XVI secolo, anche se sicuramente l’arte di lavorare il grano risale a tempi molto più remoti. In particolare la Società Cooperativa Pastai Gragnanesi dal 1980 lavora assiduamente per il recupero della tradizione, riconoscibile soprattutto attraverso la manualità di alcuni procedimenti che non potrà mai essere sostituita dalle nuove tecnologie. In linea con il recupero di alcuni formati di pasta originari i Pastai Gragnanesi hanno portato alcune novità all’interno della loro produzione: ecco che troviamo tripolini, perciatelli, mezzanelli, fettucce e bucatini. Sul sito potrete trovare anche ottimi consigli sui condimenti più adatti a ogni tipologia.

 

SOCIETA’ COOPERATIVA PASTAI GRAGNANESI

Via Giovanni della Rocca, 20

Gragnano (NA)

T. 081 8012975

M. info@pastaigragnanesi.it

W. www.pastaigragnanesi.it

 

 

ADV

Leggi anche


Un vino rosso campano dai colori autunnali

Andrea Bianchi - L'Arusnate il 06 set 2019

Tagliolino con parmigiana e formaggio di fossa

La Redazione il 17 lug 2019

Fusilli salmone, zucchine e pesto rosa

La Redazione il 02 lug 2019