Uova di Pasqua creative

Cioccolato La Molina applica un design ricercato alle sue produzioni


E’ fuor di dubbio che la Toscana sia terra di arte, ma anche di cioccolato. Ne è un’ulteriore conferma La Molina di Quarrata, che deve il suo nome a una donna misteriosa che aveva il ruolo di cioccolataia personale del Re Sole. I Lunardi non sono solo maestri del cioccolato, ma anche degli artisti. Le loro creazioni sono opere dal design studiato e ricercato, che oltre a dare piacere al palato sono graditi anche al gusto estetico. Prendiamo i Cretti, che sono un omaggio alle opere di Alberto Burri ed anche dei cioccolatini speciali, arricchiti con salvia e rosmarino caramellati, finocchio selvatico e spezie della tradizione toscana. O i Fringes, cioccolatini take away nati dall’incontro con l’artista newyorkese Rita Lintz. Divertente la collezione dedicata a Pinocchio, tavolette di cioccolato al latte, fondente e bianco studiate per poter essere allineate l’una accanto all’altra per raccontare la storia del celebre burattino.

 

La creatività non poteva mancare nella produzione dedicata alla Pasqua, o per meglio dire alla Primavera, come amano sottolineare quelli de La Molina. In prima linea ci sono le uova gufo, pulcino o scimmia al cioccolato fondente 60%, al latte oppure al cioccolato bianco. Divertenti anche le uova dedicate ai single, del peso di 140 grammi. Quelle al cioccolato bianco e ribes nero o fragola o cacao caramellato sembrano “partorite” da qualche animale mitologico. E se non ne avete ancora abbastanza c'è l'uovo a tre strati da 1,8 kg circa: dopo l'iniziale assaggio di fondente ci si immerge nella crema gianduia per poi sprofondare nuovamente nel cioccolato fondente.

 

 

LA MOLINA

Via Bologna, 21

Quarrata (PT)

T. 0573 774379

M.info@lamolina.it

W.www.lamolina.it

ADV

Leggi anche


Gaio e lo sfizio del gusto perduto

Davide Paolini il 11 set 2019

Fiorentina, molto più di una bistecca

Davide Paolini il 28 mar 2019

A Firenze la tradizione rivoluzionaria di Fac

Andrea Febo il 22 mar 2019