Prosecco e cocktail: Guglielmo Miriello

Iniziano oggi gli appuntamenti dedicati all'utilizzo del Prosecco DOC nei cocktail


Prosecco e cocktail: iniziano oggi gli appuntamenti dedicati alla combinazione più di tendenza della mixologia del momento, in collaborazione con il Consorzio Tutela Prosecco Doc. Sarà un viaggio da nord a sud Italia, tra tre bartender che propongono i loro abbinamenti. Partiamo da Milano con Ceresio 7.

Guglielmo Miriello è il Bar Manager al Ceresio 7 di Milano. La sua esperienza lo ha portato oggi a lavorare in uno dei locali di riferimento più cool di Milano, all’interno dell’Ex palazzo storico dell'Enel che regala una vista spettacolare verso la nuova città.

Per Miriello il cliente è sempre al centro del suo lavoro, ogni desiderio e gusto viene poi da lui interpretato in un cocktail unico e Taylor Made. Le tendenze del momento e la sua passione lo hanno portato a elaborare sempre più cocktail Low-alcol, molti dei quali con base il Prosecco DOC. Alcuni di questi ben si abbinano alle specialità della cucina di Elio Sironi. Insieme creano un mix indimenticabile nella cosmopolita Milano da bere.

ADV

Leggi anche


I mocktail con L’Angelica: il Non Ti Scordar Di Me

La Redazione il 07 ago 2020

I mocktail di L’Angelica: il Verbena Cooler

La Redazione il 31 lug 2020

Lambrusco ancestrale e vini col fondo

Davide Paolini il 28 lug 2020