Gargano, aperitivo al tramonto

Il 29 giugno, a San Menaio, ci sarà l'evento Tramonto Divino con i prodotti di undici aziende del Gargano


Sapete cos’è la paposcia? Conoscete i lampascioni e la salicornia? Si tratta di specialità gastronomiche del Gargano che sabato 29 giugno, alle ore 19.30, potrete assaggiare durante l’evento Tramonto divino, organizzato dalla Pro Loco di San Menaio e Calenella, in collaborazione con il Comune di Vico del Gargano, in piazzale della stazione delle Ferrovie del Gargano, a San Menaio (FG).

Un aperitivo con prodotti identitari del Gargano, realizzati da undici aziende del territorio e raccontato dagli stessi produttori attraverso un viaggio figurato nella strada dei sapori autentici, in cui i visitatori saranno accompagnati da Davide Paolini, dallo chef Domenico Cilenti e dal naturalista Nello Biscotti. Tra le eccellenze presentate: il caciocavallo podolico dell’azienda agricola F.lli Totaro di Vico del Gargano, il pane del Panificio Delle Fave di San Menaio, la paposcia (focaccia dalla forma allungata e schiacciata che ricorda una pantofola - nel dialetto locale appunto “paposcia” - detta anche “pizza a vamp” perché cotta a fiamma viva, in pochi minuti, nel forno a legna), l’olio extravergine di oliva rappresentato da diversi produttori (L’Azienda Agricola Verde Matematico, Oleificio Fiorentino, l’Azienda Agricola Cusmai).

Non mancheranno delle chicche locali quali i lampascioni, la salicornia (detta anche asparago di mare) e Lemolivo, il liquore dell’azienda Essenza Garganica di Rocco Afferrante ottenuto seguendo antiche ricette e utilizzando foglie di olivo e bucce di Limone del Gargano. Ma si si parlerà anche dell’Arancia del Gargano IGP e del Limone Femminiello del Gargano IGP, con la presenza del Consorzio Gargano Agrumi. Verrà lasciato spazio al Dolce della Sposa, detto anche “sospiro”, della pasticceria Punto e Pasta di Vico del Gargano. Un pan di spagna bagnato con un buon rum, farcito con della crema pasticcera alla vaniglia e glassato con lo zucchero. Ancora oggi sul Gargano e in diversi comuni pugliesi questo dolce viene utilizzato in occasione dei matrimoni.

Alla presentazione e degustazione dei prodotti seguirà il talk show, condotto da Davide Paolini, con esponenti di vertice di primarie istituzioni socioeconomiche del territorio. Diversi gli interventi previsti: il Sindaco di Vico del Gargano Michele Sementino, il presidente della Proloco San Menaio e Calenella Bruno Granieri, il presidente provinciale Giovani della Coldiretti Guido Cusmai, il direttore di Ferrovie del Gargano Daniele Giannetta, il referente Regione Puglia Sicme Energy e Gas Pierluca Scoccimarro, il presidente della BCC di San Giovanni Rotondo Giuseppe Palladino e il presidente della ConfCommercio Foggia Damiano Gelsomino.

L’evento è aperto al pubblico con ingresso libero fino a esaurimento posti.

Contatti

TRAMONTO DIVINO

29 giugno, Piazzale della Stazione delle Ferrovie del Gargano - San Menaio (FG)
0884.968115
prolocosanmenaiocalenella@gmail.com
www.prolocosanmenaiocalenellagargano.it

ADV

Leggi anche


La contaminazione in cucina secondo lo chef Faggionato

Davide Paolini il 07 ott 2019

A Asian Taste arriva Ao Yun, il vino cinese che vola al di sopra delle nuvole

La Redazione il 19 set 2019

Il 7 e l'8 settembre ritorna il Rural Festival

La Redazione il 04 set 2019