Italian Signature Wines Academy consiglia...Il Montepulciano d'Abruzzo Riserva di Masciarelli

Marina Cvetic, al cuore della storia di Masciarelli


Per la nostra mini rubrica sui vini consigliati da Iswa, acronimo di Italian Signature Wines Academy (un'associazione di 9 Marchi storici di case vitivinicole, che hanno deciso di fare sistema per favorire la diffusione e la valorizzazione, nel nostro Paese e nel mondo, del vino italiano di qualità), oggi vi consigliamo il Montepulciano d'Abruzzo Riserva Marina Cvetic della cantina Masciarelli.

Il nome di Marina Cvetic è entrato nel cuore di tutti gli amanti del vino, grazie a prodotti capaci di parlare un linguaggio universale, pur raccontando l'Abruzzo più autentico. Oggi alla guida dell’azienda, fondata da Gianni Masciarelli, suo compagno professionale e di vita per 20 anni, nel 1991 Marina Cvetic ha dato il nome a una delle linee più iconiche della Masciarelli, quando un nome di donna, straniero per giunta, suonava insolito per un vino e farne un best seller globale era tutt’altro che scontato.

Frutto della selezione di uve Montepulciano in purezza di 5 vigneti, a San Martino Sulla Marrucina (piccolo borgo a circa 450 metri s.l.m. che lambisce il Parco Nazionale della Maiella), il Montepulciano d’Abruzzo Riserva Marina Cvetic beneficia di condizioni microclimatiche uniche: le uve sono prodotte da appezzamenti lungo lo stesso crinale che digrada da uno dei picchi della Maiella (Blockhaus a 2.145 mt.) verso il mare Adriatico. Il suolo prevalentemente calcareo, il costante flusso d’aria e la notevole escursione termica conferiscono al vino sapidità e profumi peculiari. Non a caso il Montepulciano Riserva Marina Cvetic si è affermato negli anni come una delle espressioni più originali, eppure estremamente riconoscibile del vitigno, acquisendo numerosi riconoscimenti, tra cui l’inserimento tra i 100 migliori vini al mondo della prestigiosa rivista americana Wine Spectator.

Fermentato in acciaio e affinato in barriques di rovere francese, si caratterizza per complessità, freschezza ed equilibrio. Tannini fini e vellutati arricchiscono la struttura, la trama aromatica spazia dalla menta, al timo fresco, ai sentori di sottobosco, frutti rossi, tapenade di olive, erbe grigliate, anice e cioccolato fondente. Profondo e armonico, si chiude con rara pulizia. S’incontra talvolta alla beva anche un elemento selvaggio e indomito, quasi a riflettere il paesaggio drammatico dell’appennino abruzzese. Corposo e gastronomico, è destinato a regalare grandi emozioni con il passare degli anni. Ideale per tutto il pasto, si sposa con carni alla griglia e piatti riccamente strutturati. Da provare con un filetto al tartufo nero. James Suckling recentemente ne ha scritto: “Un vino da urlo, profondo e complesso che sembra combinare magicamente elementi dell’Abruzzo, di Rioja e Bordeaux. Delizioso”.

Dove acquistare online:

https://www.tannico.it/montepulciano-d-abruzzo-doc-marina-cvetic-2016-masciarelli.html
https://www.callmewine.com/montepulciano-marina-cvetic-masciarelli-2016-P15895.htm
https://www.vivino.com/masciarelli-abruzzo-montepulciano-d-abruzzo-marina-cvetic/w/93055
https://www.xtrawine.com/it/vini/masciarelli-marina-cvetic-montepulciano-d-abruzzo-riserva-2016/p16772
www.store.masciarelli.it

ADV

Leggi anche


Italian Signature Wines Academy consiglia...Grande Cuvée Alma Brut di Bellavista

La Redazione il 08 lug 2020

Italian Signature Wines Academy consiglia...Il Sagrantino 25 Anni di Arnaldo Caprai

La Redazione il 01 lug 2020

Italian Signature Wines Academy consiglia...L'Aurea Gran Rosé di Frescobaldi

La Redazione il 24 giu 2020