Torna a inizio pagina

Baccelli

Ingredienti "poveri" per le vostre ricette



Naturalmente non a crudo, ma le ricette per trasformarli in piatti prelibati non mancano. Ai baccelli dei piselli forse siamo più abituati perché qualche chef da un po’ di anni li propone nel proprio menù, per lo più trasformati in crema. Infine i baccelli dei fagioli borlotti che in alcuni paesi sono in vendita essiccati e pronti all’uso da fare soprattutto in umido. Quindi perché non provarli?

Insalata tiepida al sesamo

Ingredienti:
baccelli di 1kg di fave; sale 

 

Preparazione
Lavate bene i baccelli e cuoceteli a vapore per circa 10 minuti. Tagliate via il picciolo e se presente il filamento che tiene chiuso il baccello. Tagliate i baccelli a cubetti e il cipollotto a rondelle. In un wok fate tostare il sesamo, tenetelo da parte e scaldate 1 cucchiaio di olio nel wok. Fate saltare i baccelli con il cipollotto, unite il sesamo, la salsa di soia regolate di sale e servite tiepido.

Baccelli di piselli... Cannolicchi vegetariani al cous cous e menta

Ingredienti:
12 baccelli; 1 bicchiere di cous cous precotto; 1 zucchina; foglie di menta; olio extravergine-; sale e pepe; 1/2 cipolla; 1 mestolo di brodo o acqua di cottura

Preparazione
Se volete sfruttare il calore prodotto dalla lavastoviglie chiudete i baccelli in un sacchetto sotto vuoto e inseriteli nel cestello della lavastoviglie. Se invece non utilizzate la lavastoviglie disponete i baccelli nel cestello per la cottura a vapore della pentola a pressione. Versata acqua in modo da coprire il fondo della pentola ma restando sotto il livello dei baccelli. Chiudete e fate cuocere 15 minuti dal fischio. Sfiatate e lasciate intiepidire qualche minuto. Nel frattempo: tritate finemente la cipolla e fatela rosolare con un cucchiaio d’olio in una padella. Unite le zucchine tagliate a cubettini e fate saltare per circa 5 minuti. Unite il cous cous e fate saltare un paio di minuti. Scaldate il brodo o l’acqua di cottura e versatene un mestolo sul cous cous. Spegnete il fuoco e coprite con un coperchio. Lasciate riposare per 5 minuti. Tritate finemente la menta tranne qualche foglia che uniremo alla fine intera. Trascorsi i 5 minuti unite la menta tritata e mescolate. Regolate di sale e pepe e aggiungete un cucchiaio di olio extravergine. Con un cucchiaino riempite i baccelli con il cous cous e aggiungete una fogliolina di menta. Disponete i cannolicchi su un piatto da portata e servite.

Baccelli di fagioli borlotti...Patè al pomodoro

Ingredienti:
1 kg di baccelli di fagioli borlotti biologici; 500g di passata di pomodoro; 1 spicchio d’aglio; 1 rametto di rosmarino; 1 cucchiaio di olio extravergine
Preparazione
Lavate bene i baccelli ed apriteli per togliere i borlotti che utilizzerete come preferite. Cuocete i baccelli in pentola a pressione con 1 bicchiere d’acqua per circa 20 minuti dal fischio. Fate sfiatare la pentola e scolateli. Nella stessa pentola fate rosolare leggermente uno spicchio d’aglio con un cucchiaio di olio, quindi aggiungete i baccelli e fateli cuocere per circa 5 minuti. Aggiungete la passata di pomodoro, salate e pepate. A piacere potete aggiungere anche basilico o altre spezie. Chiudete il coperchio della pentola e fate cuocere per circa 10 minuti dal fischio a fuoco basso. Aprite la pentola e lasciate intiepidire qualche minuto. Passate il tutto al passaverdura. Regolate, se necessario, di sale. Potete consumare subito il patè su crostini di pane e taralli oppure conservarlo in vasetti con chiusura ermetica.

ADV

Leggi anche


Vasocottura: cos'è e come funziona

Arianna Iachia il 20 apr 2021

Ricette per diete aproteiche

Davide Paolini il 09 mar 2021

Passata di fagioli di Rotonda con anguilla e animelle

Cristina Rombolà il 19 gen 2021