Torna a inizio pagina

Biodinamici rossi del Garda bresciano

Le Sincette produce due vini interessanti seguendo i principi steineriani


Di recente ho avuto occasione di gustare due vini molto particolari, anche perchè ottenuti da agricoltura biodinamica, con tanto di certificazione Demeter che ne garantisce il rispetto degli standard di produzione. Sto parlando dei vini dell’azienda Le Sincette di Polpenazze del Garda, località Picedo, in provincia di Brescia, che nel 1999 ha abbandonato l’agricoltura convenzionale per riconvertirsi alla filosofia produttiva ispirata da Rudolf Steiner.

 

Ho assaggiato un Garda Classico DOC Groppello, un vino adatto a tutto il pasto perché si abbina a carni rossi, salumi e formaggi. In bocca è davvero piacevole, elegante, con un bouquet che ricorda la viola e la rosa appassita. Ha gusto molto morbido, con un’acidità fresca e una giusta persistenza. Anche il Garda DOC Marzemino non è da meno. Si tratta di un rosso che vira sul violaceo, secco e sapido giustamente tannico che può essere accompagnato con carni bianche, ma anche servito fresco con piatti di pesce.

 

 

AZIENDA AGRICOLA BIODINAMICA LE SINCETTE

Via Rosario, 44 

Picedo di Polpenazze del Garda (BS)

T. 0365 651471

F. 0365 651991

M. info@lesincette.it

W. www.lesincette.it

 

ADV

Leggi anche


Un vino rosé fa primavera

Cristina Rombolà il 24 mar 2021

La spesa in via Sarpi, la Chinatown di Milano

Davide Paolini il 02 feb 2021

Bottiglie parlanti

Davide Paolini il 10 dic 2020