Torna a inizio pagina

Due fratelli per una bufala

La famiglia Chirico da oltre trent'anni si distingue nella produzione della famosa mozzarella


C’erano una volta due bambini: un fratello e una sorella. Giovanni e Silvia, questi i loro nomi, trascorrevano la maggior parte della propria infanzia immersi nel verde mentre respiravano l’aria salubre di Ascea, il luogo che papà Benedetto aveva scelto per svolgere la propria attività di allevatore di bufale e mucche, il cui latte veniva poi impiegato per la produzione di bocconcini di alta qualità. 
 

Dal 1972, la famiglia Chirico è quotidianamente impegnata nel miglioramento del proprio lavoro affinché si svolga anche in un’ottica di sviluppo sostenibile. L’Azienda Agricola Zootecnica Caseificio Chirico è infatti diventata esempio d’eccellenza nell’ambito del settore caseario e non solo. Com’è avvenuto tutto ciò? La risposta è più semplice di quanto si possa immaginare. Il merito è di quei due bambini che, diventati adulti, 36 anni Giovanni e 35 anni Silvia, hanno deciso di continuare con la stessa passione l’impegno per cui il papà aveva speso una vita intera.  La loro giovinezza ha contribuito alla definizione di un’azienda artigianale, ma moderna, molto attenta anche a alle nuove tecnologie energetiche. Infatti, una delle ultime novità è proprio costituita dall’impianto di biogas. Il letame dell’allevamento  viene rimpiegato nell’impianto e utilizzato per la produzione di energia elettrica. Tutte le innovazioni rientrano in un progetto molto più grande: l’autonomia dell’intero ciclo produttivo a partire dalla produzione dei foraggi per il bestiame. 
 

I fratelli Chirico sono impegnati e indaffarati ogni giorno per la soddisfazione della propria clientela. La loro forza è la suddivisione razionale dei compiti.  Giovanni  si dedica anima e corpo all’allevamento e ai terreni in senso stretto; Silvia, invece, si occupa del marketing e degli aspetti commerciali e promozionali dei prodotti. Dopo  41 anni dalla fondazione, il Caseificio Chirico si distingue per l’eccellenza dei propri manufatti: mozzarella di bufala campana; mozzarella nella mortella, tradizione tipica cilentana; formaggi freschi e stagionati; yogurt e gelato di latte di bufala.



-
AZIENDA AGRICOLA ZOOTECNICA CASEIFICIO CHIRICO

Via Vecchio Mulino, 23

Ascea Marina (Sa)

T. 0974951584

W. www.caseificiochirico.it

M. info@caseificiochirico.it

ADV

Leggi anche


Piatti indimenticabili

Davide Paolini il 09 nov 2020

Apre a Capri il ristorante Capriccio

Andrea Febo il 04 ago 2020

Italian Signature Wines Academy consiglia...L'Aglianico di Feudi di San Gregorio

La Redazione il 27 mag 2020