Torna a inizio pagina

L'Etichetta - Cabochon Franciacorta Monte Rossa

Cabochon Franciacorta Monte Rossa, l'eleganza servita in coppe di cristallo


Siamo prossimi alla fine del mese di agosto. Beatamente nel clou dell'estate e per brindare con gli amici a questo momento magico non credo che ci sia miglior modo se non stappando una bottiglia di bollicine di altissima qualità e rango. Insomma uno spumante top per un momento top dell’estate.

Gustando con tanta gioia un franciacorta, il “Cabochon” della cantina Monte Rossa. Spumante che rappresenta il top di gamma dell’azienda magistralmente condotta da Emanuele Rabotti che ha saputo interpretare e valorizzare, innovandolo, lo spirito che spinse i genitori a intraprendere la difficile, ma affascinante strada della viticultura a partire dal lontano 1972.

Il “Cabochon” è un vino che esprime e racconta, attraverso la sua degustazione, quanto di meglio si possa pensare che sia stato investito nel vigneto e in cantina e ne rappresenta pertanto certamente il prodotto di punta, quello più prestigioso. Servitelo in coppe di cristallo e, già versandolo, ne percepirete la raffinatezza e l’eleganza che verranno immancabilmente confermate quando lo degusterete.

Il “Cabochon” è frutto di un'attenta selezione dei cru iniziata nel 1985, affiancata da un nuovo sistema di vinificazione attraverso l’uso di barriques per la prima fermentazione del mosto.

La bottiglia degustata era un Brut annata 2011, con sboccatura effettuata a febbraio 2016. Noi lo abbiamo abbinato a crudità di pesce e ostriche.

Analisi visiva: giallo oro con riflessi verdi, spuma cremosa, perlage fine ed infinito

Analisi olfattiva: sapodilla (frutto simile all’albicocca proveniente dal Messico), crosta di pane, frutta secca, cacao 

Analisi gustativa: sapido, fresco, armonico

Temperatura di servizio: 4°/6°

Contatti

SOCIETÀ AGRICOLA MONTE ROSSA

Via Monte Rossa 1 rosso, Bornato di Cazzago S.Martino (BS)
 030.725066
info@monterossa.com 
www.monterossa.com

ADV

Leggi anche


Un vino rosé fa primavera

Cristina Rombolà il 24 mar 2021

La spesa in via Sarpi, la Chinatown di Milano

Davide Paolini il 02 feb 2021

Bottiglie parlanti

Davide Paolini il 10 dic 2020