Torna a inizio pagina

La farinata di Virginia

A Pietra Ligure un locale prepara dal 1800 il tipico cibo di strada ligure


farinata da Virginia, un pezzo d’antan che non avrà un secolo di vita, ma ha tutta l’aria di aver passato decenni appesa in questo caruggiu. Sono in una delle tante stradine nel centro di Petra Ligure, in cui è bello perdersi e andare a caccia di sapori locali. Se l’obiettivo iniziale era un morso della classica focaccia, il caso ha voluto che mi imbattessi in quello che in apparenza è un anonimo negozio alimentari, ma in realtà scopro essere meta di pellegrinaggi per gli amanti di un’altra specialità ligure: la farinata.


“Facciamo farinata dal 1800” continua la signora, indicandomi con la mano una parete coperta di onorificenze, pergamene , riconoscimenti. Cinque generazioni di donne che in un pentolone mescolano farina di ceci e acqua, versano il composto in grosse teglie e proseguono la cottura in forno a legna. Gesti semplici e arcaici, che racchiudono il segreto di una preparazione millenaria. Il tutto praticamente a vista dei numerosi golosi che a qualsiasi ora assiepano l’ingresso della discendente di Virginia che, da sola, porta avanti la baracca. 


E non importa se occorre aspettare, perché in premio si può gustare una farinata appena sfornata, dalla superficie croccante e gustosa, seduti magari sull’unica panchina appena fuori il locale, con il mare a pochi passi e la sensazione che, in questo stretto vicolo, il tempo si sia fermato per farsi assaggiare.


FARINATA DA VIRGINIA

Via Mazzini 70

Pietra Ligure (SV)

T. 0196 15755

ADV

Leggi anche


Vasocottura: cos'è e come funziona

Arianna Iachia il 20 apr 2021

Ciao Andrea, il pastore delle api

Davide Paolini il 19 apr 2021

La birra in lattina di Siren

Cristina Rombolà il 15 apr 2021