Torna a inizio pagina

Orto giardino, aglio e tulipani

I consigli del nostro ortista di fiducia per il mese di novembre


Buon Giorno Ortisti!

Il mese di novembre ci avverte dell'inverno, rispetto al 21 giugno - solstizio d'estate– le giornate si sono accorciate  e le ore di luce sono diminuite di circa 6 ore. Tutti gli esseri viventi, umani compresi, risentono di questo cambiamento del fotoperiodo, che noi Ortisti invitiamo a rispettare.
Nella nostra passata civiltà contadina era il mese della semina dei cereali - grano, orzo ecc - da coordinare con la raccolta delle olive, almeno in Toscana. In quell'epoca si usava dire: “Arrivati ai Santi, metà addietro, metà avanti”, riferito alla semina dei cereali che era arrivata a metà.

Uno sguardo alla Luna: all'inizio di questo mese la troviamo in fase crescente, sarà piena verso il 10 di novembre. Per le ultime semine di erbaggi da taglio come radicchi, bietole ecc. aspettiamo la fase calante, dal 10 novembre in poi. Nel nostro orto continuiamo a raccogliere tutti gli ortaggi che ancora resistono dall'estate. Eliminiamo le piante dei pomodori ormai a fine carriera, i frutti anche se verdi possono continuare a maturare in casa. Le piante dei peperoni ci stupiscono sempre perché continuano a fiorire e fruttificare, ancora fino ai primi freddi. Saranno pronte le rape, seminate in agosto e i primi porri trapiantati in luglio.

Per la prossima primavera potete sperimentare, adesso, una semina di due bulbi da fare nell'aiuola in piena terra, o nei vasi per chi coltiva sul terrazzo, di due essenze della famiglia delle liliacee: aglio (Genere Allium) e Tulipani (genere Tulipa). A inizio primavera potrete usare il tulipano come fiore reciso per la tavola e a seguire diraderete i primi agli da consumarsi freschi.

Salute e buon divertimento

Stefano Pissi
Associazione culturale gli Ortisti

ADV

Leggi anche


Vasocottura: cos'è e come funziona

Arianna Iachia il 20 apr 2021

Ciao Andrea, il pastore delle api

Davide Paolini il 19 apr 2021

La birra in lattina di Siren

Cristina Rombolà il 15 apr 2021