Torna a inizio pagina

Sardegna, l'isola dei pomodori

Vicino a Pula una cooperativa coltiva otto tipologie diverse di pomodori


Fragolino, minuetto, coreboi, cupido, balente, baci di sole, majore, bel rosso. Sono i tipi di pomodoro prodotti dalla Cooperativa Santa Margherita Terra e Sole, nel sud-ovest dell’isola di Sardegna. Sono 180 soci che coltivano nella zona di Santa Margherita, all’interno del territorio comunale di Pula (CA), queste varietà, alcune frutto di ibridazione altre di un recupero della tradizione agricola dell’entroterra. L’acqua leggermente salmastra con cui vengono irrigate le piantine dona ai pomodori un gusto particolarmente intenso, sebbene ogni tipo sia dotato di caratteristiche peculiari.

Il cupido ha un alto contenuto di fibre, I baci di Sole sono frutti molto ricchi di magnesio, sodio e vitamina C, il Bel Rosso si conserva a lungo, il Balente ha gusto deciso e un’ottima percentuale d’acqua, il Fragolino ha un tipico sapore dolce, il Majore è noto come Camone ed è il classico pomodorino di Pula.
La cooperativa coltiva anche carciofi della qualità Spinoso Sardo Dop e Tema, meloni verdi e retati e peperoni.

COOPERATIVA SANTA MARGHERITA
S.S. 195 - Km 31,800
Pula (CA)
T.   070 9208011
M. info@saporedisole.it
W. www.saporedisole.it

ADV

Leggi anche


Biodiversità, il pomodoro Riccio di Parma

Davide Paolini il 07 ago 2018

Pomodoro camone, da sardo a svizzero

Davide Paolini il 25 giu 2018

Pomodoro Fiaschetto recuperato

Davide Paolini il 12 feb 2018