Torna a inizio pagina

Sua Maestà il Gentil Suino

La pancetta con cotenna dell'Oltrepò Pavese è un prodotto recuperato da antiche tradizioni


Dalle pillole del Gastronauta, in diretta ogni giorno alle 11.05 e 23.05 su Radio24. 

 

Mi hanno fatto assaggiare una golosità che affonda le sue radici nel tempo. La pancetta con cotenna dell’Oltrepò Pavese è infatti un prodotto che viene ancora fatto da esperti artigiani, i masular, che nel rispetto del passato portano avanti il recupero di questo antico salume, tanto che per tutelarne le tecniche di lavorazione è stato creato anche un disciplinare di produzione. Alla pancetta, e relativa cotenna, vengono aggiunti sale e pepe, il tutto viene arrotolato, cucito a mano, legato e forato per permettere al liquido in eccesso di uscire. Dopo l’asciugatura la pancetta viene messa a stagionare per almeno 18 mesi. Io ho provato quella del Salumificio Daturi, di Canneto Pavese. Oltre a questa specialità potete trovare prodotti tipici locali e una fornita cantina di vini e grappe della Valle Versa. Il sabato e la domenica i clienti più golosi potranno degustare gli ottimi prodotti con del buon vino.

 

SALUMIFICIO DATURI

Fraz. Camponoce, 26

Canneto Pavese (PV)

T. 0385 262415

M. flosani@yahoo.it

W. www.salumificiodaturi.it

 

ADV

Leggi anche


Piatti indimenticabili

Davide Paolini il 09 nov 2020

L'autentica trattoria nel regno del maiale

Davide Paolini il 16 set 2020

Il sapore delle anatre in bicicletta

Davide Paolini il 31 ago 2020