È tempo di premiare la pizza di Briscola

Domani a Parma, durante il Campionato Mondiale della Pizza, sarà premiata la vincitrice del sondaggio


Ah, la pizza! Esiste cibo più popolare e più identitario di questo disco lievitato che ha origini tutte italiane? Un bene a largo consumo che tuttavia non è così semplice da realizzare. Saper fare una buona pizza è un’arte, tanto che ad aver ottenuto la candidatura a Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità non è il prodotto in sè, ma il mestiere del pizzaiolo

Per valorizzare la pizza e chi la fa, lo scorso 15 ottobre il Gastronauta®, in collaborazione con Le 5 Stagioni di Agugiaro & Figna Molini, ha lanciato un sondaggio sulla migliore pizzeria d’Italia secondo gli utenti del sito www.gastronauta.it. Il contest, conclusosi l’11 novembre, ha registrato quasi 30.000 votanti e coinvolto più di 400 esercizi dislocati in tutto lo stivale. 

 

A vincere, se ricordate bene, è stata la pizzeria milanese Briscola-Pizza Society che si è guadagnata la prima posizione con 5.290 preferenze. Per la prima volta la medaglia l’oro del Gastronauta® è andata alla città di Milano. La vittoria di Briscola ha sfatato due false credenze in un solo colpo. La prima è che nella città della Madonnina non si può mangiare un’autentica pizza napoletana; la seconda è che Milano sia fredda e individualista. Briscola è riuscita a smentire le due leggende, proponendosi come circolo in cui gustare la verace pizza napoletana in piena convivialità.

 

Sul podio, al secondo e al terzo posto, si sono classificate le pizzerie Sardasalata Pizza & Co. Di  Licata (AG) (5.088 voti) e Ristorante Pizzeria Caruso di Trecate (NO) (1.752 voti). Nelle successive sette posizioni sono arrivate, nell’ordine: Lo Sciabecco  di Pavia (1.398 preferenze); Al Castello  di Cividate al Piano (BG) (1.172 preferenze); Al Ponte Levatoio di Loria (TV) (1104 preferenze); Ponte di Ferro di Cotignola (RA) (827 preferenze); Enosteria Lipen di Canonica Lambro (MB) (824 preferenze); Dea di Roma (817 preferenze); Ai Pestons di Spilimbergo (PN) (808 preferenze).

 

Il premio alla migliore pizzeria del 2015 avverrà mercoledì 13 aprile, durante il Campionato Mondiale della Pizza di Parma. All’evento saranno presenti le pizzerie classificate tra le prime dieci.

(foto: Briscola Pizza Society)

ADV

Leggi anche


Crosta è la miglior pizzeria dell'anno

Federico Corabi il 01 ott 2019

Premio alla migliore pizzeria 2019

La Redazione il 05 set 2019

Il gelato di Nonna Papera

Federico Corabi il 27 ago 2019