Torna a inizio pagina

A lezione all'Università della spesa

In programma a Milano Golosa le lezioni di esperti ed artigiani per scegliere e acquistare consapevolmente


Come distinguere un prodotto di qualità nei banchi del supermercato? Come fare la spesa in maniera oculata per risparmiare e evitare sprechi? Lo scopriremo il 20-21 ottobre a Milano Golosa, la nuova manifestazione del Gastronauta sul cibo di qualità, che ha come tema principale "conoscere per non sprecare". Nell’area dedicata all’Università della Spesa si svolgeranno infatti una serie di lezioni tenute da veri esperti e produttori del settore che ci insegneranno a scegliere, trattare e conservare i prodotti alimentari. 

 

Franco Cazzamali, importante macellaio della scena cremonese, terrà una lezione sui tagli della carne, un esercizio dimenticato da quando il consumatore si limita ad affacciarsi ad un bancone pieno di vaschette preconfezionate.

 

La nota food-blogger Lisa Casali, autrice di libri come Ecocucina, Cucinare in lavastoviglie e  La cucina a impatto (quasi) zero insegnerà tante piccole pratiche quotidiane che permettono di valorizzare al meglio i prodotti, risparmiare e ridurre gli sprechi, mentre con due esperti impareremo a riconoscere il pesce fresco e a trattarlo per sconfiggere l’anisakis, l’insidioso parassita che si può trovare nel pesce crudo e, se ingerito, diventa causa di pericolose infezioni gastro-intestinali nell’uomo. 

 

Una lezione sarà dedicata all’affascinante mondo della lievitazione naturale, grazie alla presenza dell’esperto panificatore Davide Longoni, che insegnerà anche qualche trucco per fare un ottimo pane in casa, e ci sarà un interessante focus sul tartufo di qualità, per imparare a riconoscerlo e a conservarlo, tenuto da Mauro Carbone, direttore del Centro Nazionale Studi Tartufo. Impareremo inoltre a riconoscere un olio di qualità, parleremo dell’importante problema delle false certificazioni, andremo alla scoperta delle acque minerali e ci addentreremo in un interessante percorso di percezioni sensoriali sui vini.

Anche l'Università della Spesa contribuirà a rendere milano Golosa il luogo adatto per conoscere, fare, assaggiare... per non sprecare, perché solo con un'attenta attività di ricerca e selezione dei prodotti di migliore qualità condotta da artigiani e produttori esperti il consumatore può approfondire le proprie conoscenze e fare una spesa virtuosa.

 

 

 
Tutte le info su www.milanogolosa.it oppure sulla pagina facebook

 

ADV

Leggi anche


Katsu Sando il panino giapponese con la cotoletta

Cristina Rombolà il 09 apr 2021

Peck, la storica gastronomia milanese

Davide Paolini il 03 mar 2021

La spesa in via Sarpi, la Chinatown di Milano

Davide Paolini il 02 feb 2021