Torna a inizio pagina

Abbiategusto

La fiera nazionale gastronomica del Sud-Ovest milanese


Abbiategusto, la rassegna enogastronomica lombarda, ora nazionale, in scena dal 25 al 27 novembre. Da oltre una decade Abbiategrasso (MI) ospita a fine novembre i caratteristici prodotti gastronomici del Parco del Ticino e del Parco Agricolo Sud milano, ma non solo, perchè buona è la rappresentanza di artigiani proveniente da altre regioni e ospitati nel padiglione fieristico di Via Ticino. Il focus di questa edizione è la presenza della bresaola e dei salumi realizzati in zona con le carni della varzese, razza bovina autoctona che si sta cercando di rilanciare. E' da segnalare anche il ristorante all'interno della fiera che mette a disposizione un servizio in tavola e piatti d'asporto della miglior tradizione meneghina.

L'ex Convento dell'Annunciata è l'altro luogo cardine della manifestazione con laboratori del gusto, degustazioni guidate e cene che vedranno impegnati anche gli chef stellati Gualtiero Marchesi e Ezio Santin. Da non perdere, nella serata di venerdì 25 novembre, un divertente duello all'ultimo sangue (della costata): la Disfida di Ciccia e Poesia che simpaticamente contrappone i macellai-star Peppe Cotto e Dario Cecchini.

Abbiategusto



ABBIATEGRASSO




La cittadina è infatti circondata da una fertile campagna costellata da insediamenti rurali, molti dei quali sorti lungo l'antica Strada Mercatorum (Strada dei Mercanti). Da visitare il Castello Visconteo, che oggi ospita la biblioteca pubblica, e la chiesa di Santa Maria Nuova i cui lavori iniziarono nel 1365.


Comprare

pasticceria Besuschio | Storico rifugio dei golosi abbiatensi e dei molti milanesi che passano in città per una gita fuori porta. Il Maestro Cioccolatiere Andrea inventa e crea delizie a base di cioccolato. Tra i dolci è da provare la Tegola per San Bernardino, dedicato alla vicina chiesa. Al banco chiedere del Besuschino, per un caffè speciale da girare con un cucchiaino di cioccolato.

Piazza Marconi 59

Tel. 02 94966479


Pasticceria Mirabello | Piccola bottega dove concedersi un assaggio della pasticceria meneghina, pan mein in prima fila. Per intenderci: qui il panettone lo fanno anche ad agosto. Chi non sa resistere alle tentazioni si faccia preparare una meringa espresso: farcita sul momento di panna o crema al cioccolato.

Galleria Mirabello 21

Tel. 02 94967512 


Caseifio Arioli | La famiglia Arioli produce formaggi da più di due secoli e il suo gorgonzola è diventato famoso persino a Hollywood, dove è stato utilizzato per una cena di Gala della notte degli Oscar. Allo spaccio aperto al pubblico si può acquistare anche taleggio, burro e, sotto le festività natalizie, il mascarpone.

Loc. Cascina Sega - strada Sega 2/3

Ozzero

Tel. 02 9407302


Comprare e mangiare

frutta e verdura, paste speciali regionali. Tra i tanti piatti proposti, si possono trovare quelli di matrice lombarda: mondeghille, trippa, botaggio... Possibilità di pranzare nel bistrot accanto aperto da lunedì a sabato.

Corso Italia 47

Tel 02 94967534


Mangiare

osteria Sant'Antonio | Trattoria alle porte di Abbiategrasso che si affaccia languidamente sul Naviglio Grande. Il menù rispecchia il territorio lombardo in generale e la tradizione gastronomica contadina, ma concede spazio all'inventiva. La pasta è fatta in casa e di vario assortimento.

Via Alzaia Naviglio Grande 16

Tel. 02 94699293

ADV

Leggi anche


Street food a Roma, 10 indirizzi da provare

Andrea Febo il 14 apr 2021

Casatiello e tortano napoletano: il derby

Davide Paolini il 12 apr 2021

Katsu Sando il panino giapponese con la cotoletta

Cristina Rombolà il 09 apr 2021