Torna a inizio pagina

Al Mare con l’accento per 24 ore

Da colazione a cena, da Maré si vive un'esperienza gastronomica completa con i piedi nell'acqua


Cucina, caffè, spiaggia e bottega sono i quattro volti di questo stabilimento balneare, collocato in una posizione davvero strategica, che si trasforma dall’alba a tarda notte, cambiando abito, ma non anima. Dall’esterno è il classico bagno romagnolo ma, entrando, scoprirete quel qualcosa in più che Luca Zaccheroni ha prima sognato e poi realizzato, incentrando il progetto su una cucina di qualità affidata a Omar Casali.
 



Intanto partiamo con la colazione, dolce o salata a piacere
, con pane, brioche, torte e i biscotti fatti rigorosamente in casa. Poi un po’ di relax in una spiaggia arredata in modo molto curato, avvolti da un’atmosfera domestica, un tuffo in acqua e arriva l’ora del pranzo, con una proposta che predilige la leggerezza, senza rinunciare alla golosità delle proposte, alcune pescate anche dalla carta serale. Componete la vostra insalata giocando tra orto, mare e terra e poi godetevi la giornata aspettando l’ora dell’aperitivo, per divertirvi con vini, birre artigianali e assaggi dalla cucina.
 

Tolti costume e infradito, ma sempre con la stessa semplicità, vestitevi da sera per una cena vista mare in terrazza: un concentrato di Maré che esplode in una proposta da degustare con tutti i sensi, fatta di materie prime di ottima qualità, cotture precise, abbinamenti e contrasti ma soprattutto tanta passione ed entusiasmo. D’obbligo la scelta tapas come antipasto. Il vostro tavolo si colorerà di colori e sapori davvero coinvolgenti e da condividere: tempura di ostriche, gazpacho ai crostacei, pizzaiola di baccalà, friggitelli in pinzimonio, pizza Maré, cappesante, zucchine e bacon e per finire polpo, patate e tartufo. A seguire caprese di linguine, scampi, caviale Prunier e il brodetto di conchiglie, gnocchi & scarpetta timo e limone. Un piatto di tutto crudo, regular o XL, calamari ripieni di erbe amare, brace e patate chiudono il viaggio, senza però dimenticarvi del dolce, sempre giocoso: latte brulé, cicoria e liquirizia. L’ora è tarda, ma non è ancora finita perché, con i piedi nella sabbia e sotto un cielo pieno di stelle, potrete sorseggiare splendidi cocktail, scegliendo tra classici e reinterpretazioni originali.

-

MARÉ

Molo di Levante 74, Cesenatico (FC)

331.1476563

info@mareconlaccento.it

www.mareconlaccento.it

ADV

Leggi anche


Un imperdibile volo in business class da Abocar

Michela Brivio il 15 nov 2016

FM, come sintonizzarsi sulla frequenza del gusto

Michela Brivio il 20 nov 2014

Le Giare, una cucina in sintonia col paesaggio

Michela Brivio il 11 set 2014