Torna a inizio pagina

Il Marinaio: astice e cozze

Nella trattoria pugliese Il Marinaio si gustano abbondanti piatti di pesce a ottimi prezzi. Fritto misto, crostacei e molto altro



 

Il Marinaio

Il Marinaio, una trattoria pugliese, ubicata in Via Civerchio 9, nel quartiere di Isola, zona un tempo considerata di serie b, ma che ultimamente gode di fama per la sua vita mondana e sempre più avanguardistica.

Il ristorante

L'ingresso è di quelli che non colpisce immediatamente l'occhio, ma il saluto sorridente da parte dei camerieri fa intuire una calorosa accoglienza. Nonostante la difficoltà di trovare un tavolo senza prenotazione, l'attesa non è fastidiosa: cullati da un bicchiere di prosecco (mossa che ho sempre trovato geniale e dal costo praticamente nullo per il ristoratore), non ci si accorge nemmeno del tempo che passa.

Il locale è piccolo, circa 50 coperti: l'arredamento semplice e le pareti tappezzate di bottiglie di vino contribuiscono a creare la perfetta immagine di una trattoria che ha però il surplus di avere una cucina a vista. Appena ci si siede al tavolo, non lascia indifferenti la scelta dei bicchieri: non abbiamo a che fare con i classici calici da vino, ma con delle coppe di porcellana che ispirano un gusto orientale.

La cucina

I crudi di tonno, le ostriche e i gamberi rossi sono la parte sfiziosa del menu, li possiamo trovare presentati a fantasie di kiwi, ananas e frutta esotica. Essendo i gestori pugliesi, non possono mancare le cozze: le ho prese alla calabrese, condite con il peperoncino: ottimo sapore e bellissima porzione! Nel menu i mitili sono presenti anche prepararti alla barese con pomodorini e in versione impepata.

Non male anche la lista dei primi piatti e la frittura di Nino, un mix di calamari, gamberi e trigliette, il tutto preparato con un'ottima impanatura, un piatto sempre aggiornato con prodotti freschi.

Il fiore all'occhiello sono i crostacei: scampi, gamberoni, astice e aragosta. Si possono gustare nella versione classica (alla brace, gratinati), oppure provare con gli gli accostamenti del giorno proposti dallo chef.

Tra bianchi, rossi, rosè e bollicine, la carta dei vini rende omaggio a tutte le regioni italiane. Un valore aggiunto da non dimenticare: il prezzo. Ogni piatto ha costi onesti e accessibili: se non si vuole esagerare, ci si può alzare dal tavolo con la pancia piena e il sorriso in bocca.

Contatti

TRATTORIA IL MARINAIO

Via Civerchio 9, Milano
02.6884985
info@trattoriailmarinaio.it
www.trattoriailmarinaio.it

ADV

Leggi anche


La carrettiera di Franca e Lillo

Maurizio Rosazza Prin il 28 mar 2017

La moda non è di moda in Latteria

Maurizio Rosazza Prin il 09 nov 2016

Gustare la cucina cremonese in un clima goliardico

Michela Brivio il 15 lug 2016