Torna a inizio pagina

Biolife 2012

L’eccellenza enogastronomica che proviene dall’agricoltura biologica


Un partner del sito del Gastronauta, Biolife, evento dedicato all'agricoltura biologica, si presenta e vi invita tutti ad andarlo a visitare. Eccovi i dettagli (N.d.r.).


Alla nona edizione di Biolife trovi 200 produttori, provenienti da tutta Italia, che con passione ed orgoglio presenteranno le particolarità ed il valore del loro lavoro. Gusto superiore, alta qualità organolettica, rintracciabilità e sicurezza alimentare, tradizione del territorio e rispetto dell'ambiente.


Oltre 2000 prodotti, come farine e riso, formaggi, salumi, condimenti, bevande, dolci e vini ti mostreranno quanto la nostra buona agricoltura è capace di coniugare le esigenze del gourmet più ricercato e della salute. Tra i testimoni di eccellenza regionale: parmigiano stagionato fino a 72 mesi, pecorino e caciocavallo di Scanno, fagioli di Sarconi, manna siciliana, salumi piemontesi e lombardi, varietà antiche di grani e farine, rarità di ortofrutta da permacoltura.




Degustazioni

Di rilievo le degustazioni organizzate a Biolife 2012 da gruppi di produttori e da regioni durante tutta la manifestazione. Da segnalare gli eventi gastronomici di Marche, Alto Adige, Basilicata, Abruzzo, Sardegna e varie degustazioni di singoli produttori di eccellenza (formaggi, salumi, olio d’oliva). In merito ai vini, oltre a vari produttori presenti, è prevista anche una piccola area enoteca/degustazione per salutare il nuovo regolamento europeo approvato dopo 11 anni di lavori.


Eventi di contorno

E’ consuetudine di Biolife ospitare a margine della manifestazione alcuni momenti culturali ed informativi rivolti al pubblico come agli operatori. Per l’edizione 2012 sono previsti alcuni incontri dedicati alla salute alimentare ed al consumo sostenibile.


registrandoti qui!



ADV

Leggi anche


Vasocottura: cos'è e come funziona

Arianna Iachia il 20 apr 2021

Ciao Andrea, il pastore delle api

Davide Paolini il 19 apr 2021

La birra in lattina di Siren

Cristina Rombolà il 15 apr 2021