Torna a inizio pagina

Checchino dal 1887

Al Testaccio si fanno piatti romani doc


Registrati al sito per riascoltare le  pillole del Gastronauta. La diretta è ogni giorno alle ore 11.05 e 23.05. Sempre su Radio24.

Un posto splendido per chi ama la Roma del Testaccio e dei vecchi macelli è Checchino dal 1887. La data dà l’idea della storia del locale, di questa area della capitale, come anche dei molti piatti tipicamente romani. A cominciare con le frattaglie o l’insalata di zampi, oppure le paste come l’Amatriciana, la carbonara, la zuppa coi ceci o coi fagioli, i rigatoni con pajata. Tra le carni, oltre le già citate frattaglie, si può magiare un ottimo coniglio disossato ma anche la guancia stracotta per lunghe ore in salsa di pomodoro con sedano e la coda alla Vaccinara. Checchino ha anche una ricca cantina, con molte chicche, e un buon gelato.
 

Checchino dal 1887
via di Monte Testaccio, 30
Roma
Tel. 06 5743816
Mail. checchino_romo@tin.it
Web. www.checchino-dal-1887.com

 


ADV

Leggi anche


In Salento, Iolanda e i suoi 83 anni di pasta fresca

Davide Paolini il 16 lug 2018

Miracolo alla Trattoria dalla Libera

Davide Paolini il 28 nov 2016

La mia trattoria ideale

Davide Paolini il 20 giu 2016