Torna a inizio pagina

Dimmi cosa mangi e ti dirò chi voti

Test gastronomico elettorale


Volete sapere cosa rivelano i vostri gusti gastronomici? Quale tendenza politica emerge dalle preferenze a tavola? Molti forse non si immaginano che una banale scelta fra una pasta o un risotto, tra un dolce al cucchiaio e la torta della nonna può rivelare le simpatie elettorali, comprese quelle di chi si proclama indeciso. Per non parlare di coloro che sbandierano sicuri la propria fede politica, salvo poi essere smentiti clamorosamente dalla passione per un tiramisù.


In vista delle imminenti elezioni, proponiamo un gioco che può aiutare i molti incerti a ritrovare un’identità politica. Di seguito trovate quattro portate, per un ognuna di queste potete optare tra quattro diversi piatti di misteriosa ascendenza politica ed alla fine viene svelato il quoziente politico che è in ciascuno. E chissà che qualcuno di voi non sia piacevolmente o spiacevolmente stupito dal risultato.





ADV

Leggi anche


Katsu Sando il panino giapponese con la cotoletta

Cristina Rombolà il 09 apr 2021

Colomba pasquale, come riconoscere quella più buona

La Redazione il 02 apr 2021

Lampredotto, cibo di strada democratico

Davide Paolini il 01 apr 2021