Torna a inizio pagina

Dos Palillos

Cina e Giappone convivono a Barcellona


Barcellona. Placa dels Angels. Museo d'arte contemporanea e centro di cultura contemporanea (MACBA e CCCB). Skater che vanno, skater che vengono. A pochi passi in Carrer Elisabets  si trova Dos Palillos. La Rambla è poco più in là. Siamo ai piedi dell'Hotel Camper. La scuola è quella di Ferran Adrià. La tecnica sì, la cucina no. L'idea curiosa e interessante. Un tapas fusion dal gusto spiccatamente orientale. Cina e Giappone convivono in una carta.

 

Si parte con frutti secchi alla Cantonese, caramellati con spezie e medusa in stile Sechuan. Si continua con i classici rollitos primavera, Tempura di pomodori cherry e wasabi oppure avocado impanato. Le proposte in carta si susseguono: Temaki di anguilla alle braci (da rollare!), ravioli al vapore con verdure e Funghi, Sasami di pollo del Coral, fegato di coda di rospo con alghe miste oppure il Japo Burguer con menta e cetrioli. Scenografiche le cozze, cotte direttamente sul bancone del bar con zenzero, menta e lime. Buoni anche i dolci.

(nella foto: Temaki di anguilla alle braci)

Diviso in due sale, il locale permette nella prima di scegliere alla carta, nella seconda invece uno dei  menu è d'obbligo (50 € / 65 €). La cucina in bella vista e l'atmosfera rilassante. Carta vini curata, delicati i the proposti. Servizio giovane, gentile e preparato. Un pasto completo alla carta si aggira sui 40 €. Da provare.

 


 

Dos Palillos

Elisabets, 9  

Barcellona

Tel. +34 93 304 05 13

Mail. dospalillos@dospalillos.com

Web. www.dospalillos.com

 

chef di cucina: Albert Raurich

ADV

Leggi anche


Food Truck a Barcellona Volume 2

Eva Degrassi il 12 mag 2015

Food Truck a Barcellona Volume 1

Eva Degrassi il 06 mag 2015

El Bulli e Alla Torre: grandi e piccole realtà chiudono

Federico Malinverno il 27 lug 2011