Torna a inizio pagina

Ispinigoli: 36 anni al gusto di Sardegna

Conosciamo il ristorante di Dorgali che si è classificato primo nel sondaggio del Gastronauta


Hotel Ristorante Ispinigoli

premio nel sondaggio lanciato dal Gastronauta per il miglior ristorante della guida ai ristoranti 2014 de Il Sole 24 ORE. In un'intervista telefonica, Pietro mi racconta la storia del ristorante: noi lo conosciamo, vogliamo che anche voi ne abbiate la possibilità. E’ il 77 quando i tre fratelli Mula aprono il loro ristorante che, nell’89 diventa anche albergo: sessanta posti letto e una cucina che vuole rendere omaggio alla regione natia, attraverso una rielaborazione delle ricette autoctone. 

Il ristorante, la cui fama ha valicato i confini territoriali e nazionali, offre una cucina di mare, combinata con la tradizione sarda e propone anche un menu per chi soffre di intolleranze. Una cantina  invidiabile con settecento etichette di vini, sardi, nazionali e qualche nome straniero.

Materie prime a chilometro zero, ma davvero: il locale ha a disposizione cinquanta ettari di terreno occupati da vigneti coltivati al 90% a Cannonau e da uliveti (da cui provengono gli oli usati in cucina). Pecore, maiali, mucche e capre fanno parte della proprietà. Questi ottimi ingredienti vengono trasformati da una squadra d’azione competente e creativa coordinata dal titolare Pietro Mula e da sua moglie Maria Fronteddu (entrambi in sala), che vede schierata tutta la famiglia e una ventina di dipendenti.

Tra i fornelli il fratello, il cognato e il figlio di Pietro, rispettivamente Luigi Mula, Giovanni Cossu e Gian Nicola Mula; dell’accoglienza e del bar si occupa Tanuccia Mula, mentre l’altra sorella, Maria Teresa, fa la pasta fresca. Realizzati con accuratezza e precisione, i piatti di Ispinigoli continuano a distinguersi per qualità e buon gusto.

Qualche esempio? Tra i piatti sardi: cordedda in salsa di pomodoromalloreddos al pomodoro e salsicce, macarrones furriaos al profumo di armidda e zafferano, pane frattau, fregula con pomodori e bottarga, porcheddu arrostu, stufatino d’agnello al profumo di armidda. Il pesce qui non manca e viene proposto in diverse forme, nei primi e come condimento, fritto, grigliato e alla brace.

Tra i piatti di mare: moscardini del golfo in salsa piccante, delizie di mare affumicate, bottarga di muggine con lattughe e pomodorini, spaghetti ai ricci di mare, grigliata mista di pesci del golfo. La carta dei formaggi straborda di delizie locali: casu arrostu, taedda chin mele, pecorino sardo semi stagionato “Tinnias” DOP,  formaggio Erborinato “Froriu”, Caprino semi stagionato “Montes”, Corallina (Caprino Fresco), Fiore Sardo D.O.P., Ricotta Salata “Chimeras”. Per concludere in bellezza, consigliamo dei dolci sardi: Aranzada alla dorgalese, Seadas e Casadinas. Un suggerimento? Vacanza a Dorgali! 

Contatti

HOTEL RISTORANTE ISPINIGOLI

Località Ispinigoli - Dorgali (NU)
0784/95268 - 94293
info@hotelispinigoli.com 
www.hotelispinigoli.com

ADV

Leggi anche


Tempura di mare in riva al Tevere

Andrea Febo il 05 apr 2018

Mari, monti e cucina "naturale"

Severino Salvemini il 12 gen 2017

Estrosità nella Corte

Davide Paolini il 18 apr 2016