Torna a inizio pagina

L'hamburger lodigiano su ruote

Con Basulon il venditore ambulante si trasforma in food truck


Andando di casa in casa con un bastone ricurvo sulle spalle da cui pendeva un involucro stracolmo, il basulon vendeva un po’ di tutto: generi di prima necessità, sapone, alimentari. Nel dialetto lodigiano il basulon è infatti il capostipite dei venditori ambulanti, quello che girava le campagne della pianura Padana con il “basul” sulle spalle.

Reinventandosi nel tempo con l’aiuto di carretti e altri mezzi di trasporto, presta oggi il nome ad un food truck che, dalla provincia di Lodi, porta cibo del territorio e birra artigianale in giro per l’Italia. L’intento iniziale di Pietro, l’ideatore del progetto, era infatti cercare di diffondere i sapori e la cultura della sua terra alla vecchia maniera degli ambulanti, ma in modo nuovo: dotandosi di un veicolo che potesse portare su ruote quei profumi e quei sapori. 

Il fiore all’occhiello del Basulon sono i panini gourmet: l’hamburger lodigiano conosciuto per la forma rettangolare servito invece in veste classica, accompagnato da pancetta cotta al miele e “raspadüra”, cioè la maniera tipica di presentare il Grana Padano in sfoglie sottili raschiate da un coltello. La “raspa” va servita appena fatta per evitare che si secchi e perda gli aromi, è deliziosa pure quando consumata da sola, magari insaporita con glassa di aceto balsamico o con un filo di miele. Ma anche nel pane dell’hamburger nulla è lasciato al caso. L’impasto è realizzato con le trebbie di birra che conferiscono al panino un sapore biscottato.

Coloro che volessero solo stuzzicare qualcosa senza saziarsi con un vero e proprio pasto, non vengono lasciati a bocca asciutta: twister di pancetta (tipo arrosticini) marinati in salsa di peperoni o barbecue  e sfiziose polpettine di vitello soddisfano il palato ma non riempiono eccessivamente lo stomaco. E’una fortuna che questo food truck sia stato concepito per spillare birra, perché non c’è nulla di meglio per abbinare i piatti proposti: Hero, Black Mail, Nebbia e Spot sono le quattro birre prodotte nel birrificio Corno Brewery. Le potrete assaggiare insieme al resto a Riccione Golosa il 13 e il 14 giugno.

Contatti

BASULON

Codogno (Lo)
335.7818451
info@basulon.com
www.basulon.com

ADV

Leggi anche


Street food a Roma, 10 indirizzi da provare

Andrea Febo il 14 apr 2021

Katsu Sando il panino giapponese con la cotoletta

Cristina Rombolà il 09 apr 2021

Lampredotto, cibo di strada democratico

Davide Paolini il 01 apr 2021