Torna a inizio pagina

La grande festa d’estate in Franciacorta

Dal 18 giugno al 3 luglio il territorio si animerà di degustazioni, mostre, concerti e tanto vino


L’estate sta arrivando e anche quest’anno, per festeggiare al meglio la sua imminenza, ritorna dal 18 giugno al 3 luglio franciacorta in festa. Il festival si apre il 18 giugno con l’inaugurazione di The Floating Piers, la suggestiva passerella galleggiante realizzata dall’artista americano di origine bulgara Christo. L’installazione, sita sul Lago di Iseo, si trova a metà strada tra le province di Brescia e di Bergamo. Duecento mila cubi di polietilene, ricoperti da tessuto giallo cangiante, attraverseranno le sponde del lago, collegando il paese di Sulzano con Monte Isola e con l’isoletta di San Paolo. Grazie alla stretta collaborazione col Comune di Sulzano, Franciacorta, con i suoi prestigiosi vini, sarà protagonista per tutta la durata dell’evento con l’esclusivo Wine Bar sul lido di Sulzano, in una struttura autoportante di 55 mq coperti, creata dallo Studio di architettura Falconi di Brescia.

In concomitanza con l’installazione tutto il territorio della Franciacorta si animerà di eventi artistici, musicali ed enogastronomici. I luoghi storici, le strade, le cantine della zona fungeranno da location per mostre, degustazioni, happening, concerti organizzati da Note di Franciacorta. Il clou del gusto sarà raggiunto nel weekend del 25-26 giugno con il Festival Franciacorta d’estate, realizzato dalla Strada del Franciacorta. Specialità locali, vini, prodotti e chef contribuiranno a rendere unico questo territorio, già amatissimo dagli enoturisti italianie stranieri.

Sabato 25 le cantine organizzeranno micro eventi a tema, visite guidate e degustazioni: le botteghe e le distillerie saranno aperte al pubblico che potrà apprendere i segreti della lavorazione dei prodotti. Nell’evento saranno coinvolti anche ristoranti, trattorie e agriturismi associati alla Strada del Franciacorta: ognuno di loro proporrà un menu dedicato alla tradizione locale, i cui piatti saranno abbinati alle varie tipologie di bollicine.

Protagonista della giornata di domenica 26 sarà lo storico Palazzo Monti della Corte di Nigoline, fra le più belle dimore nobiliari franciacortine. I prati del suo parco secolare e l’antico brolo accoglieranno una grande festa en plein air con aree barbecue e Street food a base di prodotti franciacortini, cucinati dai più rinomati chef locali. Sarà allestito un Banco d’assaggio dove oltre 60 cantine avranno una loro postazione e metteranno in degustazionele diverse bollicine Franciacorta. Un’occasione unica per conoscere da vicino i produttori e degustarne i vini sotto la loro guida attenta e competente. Ai partecipanti sarà data una coperta da stendere nel prato, su cui sedersi per il raffinato PicNic. Dalle 18.00 in poi, lo scenario cambierà, per dar spazio all’aperitivo e alla festa finale con musica e dj set dedicata alla Franciacorta con un unico, grande banco di assaggio per la degustazione delle bollicine. Durante questi giorni sarà inoltre possibile partecipare a tour in bicicletta e a nordic walking tra le vigne, con tappa tra castelli, palazzi ed edifici storici. 

-

I biglietti si potranno acquistare domenica direttamente a Palazzo Monti della Corte di Nigoline

o, in prevendita, online da http://festivalfranciacorta.eventbrite.it

e all’ Infopoint del Franciacorta Outlet Village di Rodengo Saiano.

-

PER INFO SUGLI EVENTI DAL 18 GIUGNO AL 3 LUGLIO:

http://www.franciacorta.net/it/floating-piers/

 

PER INFO GENERALI:

Strada del Franciacorta

030.7760870

info@stradadelfranciacorta.it

www.festivalfranciacorta.it

ADV

Leggi anche


Un vino rosé fa primavera

Cristina Rombolà il 24 mar 2021

Lambrusco ancestrale e vini col fondo

Davide Paolini il 28 lug 2020

Italian Signature Wines Academy consiglia...Dedicato a Walter di Allegrini Poggio Al Tesoro

La Redazione il 22 lug 2020