Torna a inizio pagina

L'oca vince in Piazza Ducale

Sapori della Lomellina in centro a Vigevano


 

Invece seguendo le indicazioni del navigatore finisco i miei passi all’ingresso di una delle più belle piazze italiane, quella Ducale di Vigevano, e dopo averne ammirato lo splendore, prendo un vicoletto laterale e mi ritrovo davanti a questo locale in stile bistrot. All’interno è tutto molto curato, ma semplice,  dall’arredamento al menù che ovviamente vede come protagonista il palmipede impresso sull’insegna, ma non disdegna affacciarsi su altre tradizioni gastronomiche. 

Mi piace subito che a margine del menù vengano segnalati i fornitori più o meno noti del ristorante, la frutta di Bruno e il pesce di Francesco vanno a braccetto con  la carne di Jolanda de Colò. Si parte con una tagliere di salumi d’oca e una buona selezione di formaggi, a seguire tortelli d’oca nel loro stracotto al vino rosso in alternativa al risotto allo zafferano, mortadella d’oca, pane tostato e Marsala. 

 
Se si vuol cambiare pennuto come secondo c’è il petto d'anatra tostato in salsa al Buttafuoco oppure il filetto di faraona alla valdostana con Culaccia di Parma, altrimenti si prosegue col tema locale scegliendo la coscia d'oca cotta 12 ore a bassa temperatura. E per il dolce passa tra i tavoli la cuoca in persona, per illustrarci le sue creazioni tra cui scelgo il quotatissimo tortino al cioccolato Ashanti con sorbetto alla pera. Alla fine esco con pancia e testa soddisfatte ed un bel winebag nella mia mano, perché qui sei caldamente invitato a portarti a casa la bottiglia che non hai finito. 

 

L’Oca Ciuca

Via XX Settembre 35 

Vigevano (PV) 

Telefono 0381 348091 

www.locaciuca.com

 

 

 

ADV

Leggi anche


Pastorie, ristorante di cucina abruzzese a Roma

Andrea Febo il 11 mar 2021

Fettuccine Alfredo: una ricetta romana (non americana)

Andrea Febo il 05 mar 2021

Zona gialla: un pranzo al ristorante

Davide Paolini il 17 feb 2021