Torna a inizio pagina

Monsieur Tartare

Carne battuta in quel di Padova


In una delle vie storiche del centro di Padova si nasconde un locale che si rivela essere un’esperienza singolare dal punto di vista gastronomico e personale: Monsieur Tartare. Adriano riserva un’accoglienza unica, “verificando” con domande trabocchetto la volontà di affrontare un’esperienza gastronomica unica come quella da lui offerta: pochi piatti che sono frutto di una esperienza e una ricerca più che ventennale.

Innanzitutto la tartare, strepitosa nei suoi profumi quanto mai definiti ed equilibrati, il filetto bleu, emozionante, per il quale non sono consentite variazioni nella cottura e che si taglia con la forchetta, i bocconcini di fegato con fichi e cipolle e la burrata servita con frutta e verdura. I piatti sono molto semplici nella loro composizione, ma l’accurata ricerca delle materie prime e la maestria nella loro esaltazione, condurrà a sensazioni adatte a gourmand esigenti. Il vino scelto Monsieur Tartare è un vino del territorio, servito sfuso, adeguato, a suo parere, a non alterare il gusto dei suoi piatti.

 

Definire il servizio informale è quanto mai un eufemismo, in quanto spesso e volentieri il cliente viene coinvolto nello stesso, il che da ad una cena dei risvolti divertenti ed inaspettati. Se poi si ha la fortuna di riuscire a scambiare due chiacchiere con Monsieur Tartare, lui vi racconterà il cammino che lo ha portato ad impostare un’attività come la sua, in cui la formalità è inversamente proporzionale alla qualità dei piatti che vengono serviti e in cui la sua atipica personalità, a tratti intransigente e molto sicura di sé, viene ripagata da emozioni quanto mai chiare e che si fissano nella memoria di chiunque abbia l’occasione di provare la sua cucina di radice francese e che, a detta sua, non teme il confronto nemmeno dei migliori chef.

 

MONSIEURTARTARE

Via Cesare Battisti, 138 

Padova 

Tel. 049 656561

ADV

Leggi anche


Mangiare da Alajmo con i tappi nelle orecchie

Davide Paolini il 18 mag 2020

La birra in lattina di Siren

Cristina Rombolà il 15 apr 2021

Street food a Roma, 10 indirizzi da provare

Andrea Febo il 14 apr 2021