Torna a inizio pagina

Panettoni naturalmente a colori firmati Alajmo

Domenica 28 giugno, durante Panettone tutto l'anno, lo chef de Le Calandre insegna a realizzare panettoni colorati in maniera naturale


Il 27 e il 28 giugno, presso la sede del Gruppo Sole 24 Ore (in via Monte Rosa 91), arriveranno i panettoni d’estate di oltre 40 fra i più prestigiosi pasticceri, panettieri e pizzaioli provenienti da tutta Italia. Oltre alle degustazioni e agli acquisti di questi panettoni d’autore, sarà possibile partecipare ad alcuni prestigiosi incontri tenuti da esperti e maestri di indiscutibile bravura.

Tra gli appuntamenti più attesi di questo goloso weekend c’è la lezione che terrà Massimiliano Alajmo domenica 28 giugno, alle ore 11 in Sala Collina, (ingresso gratuito, previa registrazione). L’elegante e sobrio chef de Le Calandre, il più giovane tristellato d’Italia, insegnerà a creare dei panettoni con 12 gusti e 12 colori tutti naturali. Oggi la pasticceria si presenta sempre più colorata, ma non in maniera naturale. Immaginiamo un plateau di macaron bianchi, il gusto sarebbe diverso? L’influenza del colore contribuisce a dare un’ immagine al gusto? Profumo e colore quanto contano? Tutte domande apparentemente banali, ma che trovano in una risposta semplice il loro confine. Una fragola la percepiamo rossa e profumata di fragola in maniera corrispondente al suo grado di maturazione. La naturalità del colore dunque è un messaggio che passa attraverso il cibo. Un colore di sintesi, oltre ad avvelenare il corpo, modifica e muta il linguaggio della natura.
(nella foto: panettone Massimiliano Alajmo - Credit photo: Sergio Coimbra)
-
PANETTONE NATURALMENTE A COLORI di MASSIMILIANO ALAJMO
Domenica 28 giugno ore 11.00
Sala Collina del Sole 24 Ore, via Monte Rosa, 91
Evento Gratuito previa registrazione: panettone@ilsole24ore.com

ADV

Leggi anche


Il Panettone va mangiato tutto l’anno

La Redazione il 21 gen 2021

L’Università del Panettone: il raffreddamento

La Redazione il 24 dic 2020

L’Università del Panettone: la cottura

La Redazione il 22 dic 2020