Torna a inizio pagina

Pazzeria

Ha dieci anni ed un gusto eccezionale per le birre di qualità.


Non si tratta di un bambino un po' troppo precoce, ma del Pazzeria che ha compiuto lo scorso 2 ottobre i suoi primi dieci anni di vita. Situato in Piazza Bande Nere a milano è sicuramente una tappa da non farsi mancare per chi volesse intraprendere un tour della Milano birraria da bere. Il nome – ereditato dalla gestione precedente, quando il locale si chiamava “Pazzeria Pub ai Confini della Realtà” – trasmette perfettamente l'atmosfera simpatica, cordiale e scanzonata che si respira al suo interno.
 
Un arredamento tradizionale da birreria che però nasconde enormi piacevoli sorprese. La prima è un impianto con quattordici vie e due spine a pompa. Mantiene in continua rotazione birre provenienti da tutta Italia e dal mondo, che difficilmente si troveranno per più giorni di fila, vista la grande sollecitudine con cui si rinnovano le etichette. Al contrario una bella selezione fissa di bottiglie sempre disponibili riempie due frigoriferi ad un lato della sala. Grandissima attenzione è rivolta alle artigianali Made in Italy tra cui Geco, Kamun, Birrificio del Forte, Barley, Birrificio San Paolo, Val Cavallina, Strada Regina, Maneba, Corte Pilone, Jeb, Birrificio Lariano e ancora Traditional Scottish Ales e Anchor Brewing Company. Insomma una Bengondi della birra che offre però anche un cibo gustoso. Da ricette continentali come Pretzel e Goulash fino ad arrivare allo stracotto ed alle gustose Tortillas. 
 
Altro interessantissimo aspetto sono le serate speciali che il locale organizza in collaborazione con i diversi birrifici da cui si rifornisce, vero valore aggiunto e punto di riferimento per tutti i birrofili meneghini: cene di degustazione a tema, serate di presentazione di qualche nuovo birrificio o eventi legati alle festività che trovano il loro spirito in una breve e fulminante espressione usata da uno dei due titolari in una nostra conversazione: «degustazioni edonistiche, più che tecniche».
 
 
 
PAZZERIA
Viale Caterina da Forlì angolo Piazza Bande Nere

ADV

Leggi anche


La birra in lattina di Siren

Cristina Rombolà il 15 apr 2021

Katsu Sando il panino giapponese con la cotoletta

Cristina Rombolà il 09 apr 2021

Tre birre irlandesi per San Patrizio

Cristina Rombolà il 12 mar 2021