Torna a inizio pagina

Pizza al Sacchio

La pizzeria Boomerang di Piacenza diventa Sacchio



Habemus Sacchio! Finalmente, dopo tre anni di sospirata attesa, la storica pizzeria Boomerang di Piacenza, ha cambiato veste ed è diventata Sacchio. La famiglia Di Filippo, che dal 1970 ha portato avanti la sua attività senza mai strafare e senza mai perdere colpi, ha fatto il salto di qualità, dando al suo cavallo di battaglia, la pizza "Sacchio", una cornice fiammante degna di rappresentarla. Il nuovo locale, che aprirà il prossimo 16 gennaio, è di concezione moderna, senza però risultare freddo e asettico. Cento posti a sedere all'interno, cura dell'illuminazione e soprattutto della rumorosità, grazie a pannelli fonoassorbenti che riducono l'impatto delle chiacchiere.

Una pizzeria di famiglia

Addentrandoci in cucina, la famiglia Di Filippo è schierata al completo: papà Renato, l'inventore delle pizze agli impasti, mentre la mamma e il figlio Stefano al forno e ai fornelli. Matteo, l'altro figlio, gestisce invece la sala. Da Sacchio le novità non finiscono: oltre alle pizze ora si possono gustare anche dei piatti sfiziosi, come i taglieri di salumi e formaggi, le paste fresche, le insalate e i secondi piatti, sia a base di carne, come il filetto di maiale iberico con ristretto al vino rosso, sia di pesce. In accompagnamento due carte: una delle birre artigianali, in prevalenza emiliane, come quelle del Birrificio Ex-Fabrica e de La Buttiga, e una dei vini, tutti del territorio piacentino. E dato che non tutti forse conoscono l'Ortrugo o il Gutturnio (i due vini autoctoni più rappresentativi ), per ogni piatto è indicato anche l'abbinamento con il calice ideale.

Le pizze della Sacchio

Quanto alle pizze, nulla è cambiato. Nel menù troviamo i due tipi: normale, tonda dalla consistenza sfogliata, e la Sacchio, dall'inconfondibile forma ellissoidale, sottile e croccante. Nelle farciture il buon Renato si sbizzarrisce. Dalle Intramontabili, alle Bianche, alle Gourmet sino alle Sfiziose, tutte preparate con ingredienti di qualità e ove possibile, del territorio. Infine, con la bella stagione ci saranno anche 50-60 posti a sedere nel dèhors esterno, con la possibilità di godersi un sigaro e un distillato all'aperto.

Contatti

PIZZERIA SACCHIO 1970

strada Farnesiana 47, Piacenza 
0523.457275 - 333.7606309
www.sacchio.it

ADV

Leggi anche


La Piadina soffocata in un sacchetto

Davide Paolini il 17 mar 2021

Il sogno di Morini al San Domenico di Imola

Davide Paolini il 02 gen 2021

Piatti indimenticabili

Davide Paolini il 09 nov 2020