Torna a inizio pagina

Pizza friulana, GOOD!

Un curioso esperimento al salone enogastronomico friulano


Cosa succede quando dei pizzaioli napoletani incontrano i prodotti friulani? Nasce la pizza friulana. Ad annunciare il lieto evento sarà Davide Paolini all'interno di GOOD,  il Salone biennale delle specialità enogastronomiche e agroalimentari, che si tiene a Udine e Gorizia Fiere da venerdì 28 ottobre a martedì 1° novembre.

 

Durante tutte le cinque giornate di GOOD, l’Associazione Pizzaioli Napoletani cucinerà e farà degustare ai visitatori la Pizza Napoletana a marchio STG. Dal 5 febbraio 2010 la pizza è ufficialmente riconosciuto come specialità tradizionale garantita della Comunità Europea, anche grazie al contributo offerta dall'Associazione che dal 1998 promuove la conoscenza della pizza napoletana artigianale. L'iter per far ottenere alla pizza napoletana il marchio di qualità "Specialità Tradizionale Garantita" (STG) è iniziato nel 2004. Per potersi fregiare di tale marchio, la pizza deve essere preparata con ingredienti e metodiche codificate. In particolare, l'unica operazione che può essere effettuata a macchina è la preparazione dell'impasto. La preparazione dei panetti e la manipolazione della pasta per ottenere il disco devono essere fatti rigorosamente a mano.

 

Per fare conoscere l'arte pizzaiola, tante le attività a base della specialità napoletana proposte all'interno del salone: degustazioni, gare di pizza a quattro mani, dimostrazioni di pizza in teglia, esibizioni di pizza acrobatica...

L'appuntamento più curiso sarà sabato 29 e Domenica 30, alle ore 18.30 (Padiglione 1). In programma una sfida alla tradizione con la proposta di una pizza friulana, fatta da pizzaioli napoletani con prodotti rigorosamente furlani. Conduce la singolar tenzone il Gastronauta Davide Paolini.

ADV

Leggi anche


Milano, apre la dark kitchen di Delivery Valley

Cristina Rombolà il 30 lug 2020

A Milano apre Crosta Lab con la pizza a portafoglio

Cristina Rombolà il 08 lug 2020

Una farina di grano 100% italiano, fatta da un pizzaiolo per i pizzaioli

La Redazione il 28 mag 2020