Torna a inizio pagina

Rossano Boscolo, l'equilibrista della cucina

L’amore per la storia e lo sguardo rivolto al futuro



Per chi ancora non lo conoscesse, Rossano Boscolo, classe 1956, è pasticcere di fama mondiale, chef, collezionista di testi antichi di gastronomia (alcuni a tiratura unica) e oggi rettore di un’Accademia che respira passato, cultura e futuro sostenibile, all’interno di un Ex Convento Francescano del 1300 nel verde della Tuscia.

La biografia di Rossano Boscolo

Rossano Boscolo dev’esser sempre stato un uomo particolare, fin da quando, da ragazzo, finendo l’alberghiero e prendendo le redini della cucina del primo albergo aperto da papà Bruno (il primo di una prestigiosa catena), sente la necessità di entrare in contatto con idee più innovative. Quindi parte, va a Parigi, all’Ecole Lenôtre di Gaston Lenôtre, istituzione nella formazione culinaria.

Lì si innamora perdutamente dell’Arte della pasticceria, raggiungendo i massimi riconoscimenti nella dolce materia, diventando faro nazionale. Tutte le sue nozioni e passioni confluiranno poi nell’Hotel Airone, dove il Centro di Perfezionamento di Cucina e Pasticceria l’Etoile a Chioggia (VE) diventerà un punto di riferimento per la formazione di cuochi e pasticceri professionisti di tutta Italia e oltre.

Rossano Boscolo

La formazione dei giovani

Erano gli anni ’80 e la stessa voglia, lo stesso slancio, Boscolo l’ha portati con sé a Tuscania (VT), dove dal 2010, guida un Campus italiano d’ispirazione internazionale vocato alla formazione di giovani adepti dell’Alta Cucina, che respira cultura enogastronomica tra volte, affreschi e panorami.

In questa esclusiva struttura, si apprende cucina e pasticceria, dalle basi alla specializzazione, tra laboratori di ultima generazione, alambicchi, bilancini e stampi d’epoca di ogni foggia e dimensione, futuri protagonisti del primo Museo della Cucina, e una Biblioteca Storica che è un Patrimonio Inestimabile di testi di Cucina e di Storia della Cucina che vanno dal Rinascimento fino ai grandi cuochi dell’Ottocento; tra cui rarissimi manoscritti appartenuti allo storico Claudio Bemporad, testi di Bartolomeo Sacchi detto il Platina, di Antonio Latini, solo per citarne alcuni, di cui Boscolo custodisce le prime rare edizioni. 

Campus Etoile Academy

Il Campus

Parliamo di un luogo speciale, parliamo del Campus Etoile Academy. Un equilibrista tra passato e futuro, dicevo, sì perché Boscolo, nella sua solida lungimiranza, sta portando a termine una monumentale opera di digitalizzazione di tutte le opere per permetterne la fruizione agli studenti quanto al grande pubblico di affamati di cultura.

La stessa tendenza al futuro alle innovazione con radici,la ritroviamo anche nella scelta di dedicare un corso di specializzazione alla formazione di uno “Chef Salutistico” puntando a una sostenibilità concreta che non è moda, ma è riferita allo stato di salute del mondo nella sua interezza. Perché la salute, sia nostra sia della Terra, passa per come e con cosa ci nutriamo. Ed è proprio ripartendo dall’alimentazione, dai piccoli accorgimenti quotidiani, che si può dar vita a una rivoluzione importante e globale. Perché se la cucina in sè può fare tanto, le nostre scelte a tavola possono fare ancora di più. Meglio, se con un libro accanto.

(Photo Credit: Sara De Bellis©)

Leggi QUI l'intervista completa a Rossano Boscolo.
-
Excellence Magazine è un portale dedicato alle Eccellenze italiane in ambito food & beverage: aziende, nuove aperture, start-up, chef. Una vetrina multimediale con sede a Roma che ha lo scopo di promuovere, attraverso una Food Connection Company, il meglio del patrimonio enogastronomico italiano.

Contatti

CAMPUS ETOILE ACDEMY

Largo Della Pace 1, Tuscania (VT)
0761.445160
info@campusetoile.com
www.scuoladicucinaetoile.com

ADV

Leggi anche


L’alta formazione nel settore vitivinicolo

Cristina Rombolà il 25 lug 2013

Pasta da grani antichi bio e sostenibili

Cristina Rombolà il 23 apr 2021

Vasocottura: cos'è e come funziona

Arianna Iachia il 20 apr 2021