Torna a inizio pagina

Salumi e fiori eduli sulle colline venete

Al Bon Tajer di Lentiai, tra piatti tipici e taglieri dipinti


Il nome deriva dal dialetto bellunese e significa "buon tagliere", per l'abitudine della cucina di servire le pietanze direttamente su queste assi di legno. Non solo: basta alzare gli occhi dal piatto per notare come si sia interamente circondati da taglieri dipinti. Pezzi unici, realizzati da artisti provenienti da tutto il mondo, che anno dopo anno si sono sommati fino a essere più di ottocento. Posti l'uno accanto all'altro sono come finestrelle che si aprono ognuna nel mondo interiore dell'autore.

Il menù del ristorante è creato a partire da materie prime che vengono prodotte e coltivate nella stessa azienda agricola. Rispettando la stagionalità dei prodotti, offre piatti tradizionali contaminati da accorgimenti moderni. 

I fiori eduli colorano dalla prima all'ultima portata: tarassaco, trifoglio, primula e i fiori d’acacia si possono gustare fritti, in zuppa o in accompagnamento a insalate, salumi e formaggi. Croccanti croste di polenta, marmellate e giardiniera home made completano gli antipasti.

Tra i primi spicca il "Crosticcio", un pasticcio realizzato con croste di polenta che si trova in diversi gusti a seconda delle verdure disponibili. Si possono trovare anche gli gnocchi e i maltagliati, questi ultimi spesso serviti con le mele.

Tra i secondi si propone carne (spiedo di pollo, coniglio e maiale o faraona impeperada) e formaggio fuso alle erbe: adatto a palati amanti dei gusti pieni.

Il "latte stregato" è la conclusione d'obbligo di un pasto a metà tra la realtà e la fantasia: uscendo dalla porta, ci si sente un po' come in ritorno dal Paese delle Meraviglie.

Contatti

BON TAJER

via Colderù 112/A, Lentiai (BL)
0437.751105
bontajer@libero.it
www.bontajer.it

ADV

Leggi anche


A me mi piace la cucina semplice

Davide Paolini il 28 ott 2020

Salvate la mucca Guernsey

Luciano Pisanelli il 02 feb 2017

A Copenaghen la cucina a filiera completa di Puglisi

Davide Paolini il 30 gen 2017