Torna a inizio pagina

Testina di cinghiale e vino per Castagneto a Tavola

Ritorna la Rassegna enogastronomica del Comune toscano


Degustazioni, spettacoli musicali, teatro, grigliate, chef e massaie, eventi al ristorante e in cantina e i profumi del vino della costa Toscana. Torna dal 7 al 22 aprile Castagneto a Tavola, l’evento dedicato al territorio di Bolgheri e Castagneto Carducci e alle sue eccellenze enogastronomiche. Come ogni anno le cantine del territorio apriranno le porte al pubblico della manifestazione per visite e degustazioni nei luoghi dove il vino nasce e cresce. 


Sabato 14 e domenica 15 aprile da non perdere la degustazione che farà incontrare Bordeaux con Bolgheri guidata rispettivamente dal noto sommier-blogger Andrea Gori e dal sommelier AIS Maurizio Zanella. Tappa obbligata, la domenica, è il tradizionale pranzo in piazza a base di specialità gastronomiche locali preparate dalle massaie, protagonista insieme al vino sarà la tradizionale testina di cinghiale preparata come da antica ricetta dai cacciatori dell’UCAV. 

Al termine del pranzo, a partire dalle 17.00, artisti del teatro di strada, giocolieri e funamboli, insieme a spettacolari giochi pirotecnici e lancio di palloncini animeranno Piazza del Popolo di Castagnato Carducci  .

 

Durante tutta la manifestazione il Museo dedicato a Giosuè Carducci e il Piccolo museo dell’olio rimarranno aperti anche il fine settimana(10.00-13.00 / 15.00-18.00), mentre i ristoranti del territorio proporranno menù a tema ed eventi dedicati alla manifestazione, come la grigliata agli aromi mediterranei preparata dallo chef Paolo Sacchini al Ristorante l’Olivo del Campastrello sport, o “il manzo del Cecchini” all’osteria la Magona.





Le iniziative legate a Castagneto a Tavola proseguiranno anche Domenica 22 aprile con la Passeggiata Gastronomica, un percorso di circa 10 km tra vigneti e cantine-alla scoperta di un territorio veramente suggestivo che da Castagneto Carducci arriva sulla Bolgherese passando per Segalari dove ha sede l’antico castello. Sono previste soste con degustazioni nelle aziende. 

ADV

Leggi anche


Pasta da grani antichi bio e sostenibili

Cristina Rombolà il 23 apr 2021

Vasocottura: cos'è e come funziona

Arianna Iachia il 20 apr 2021

Ciao Andrea, il pastore delle api

Davide Paolini il 19 apr 2021