Torna a inizio pagina

Tra i cespugli di rosmarino

Sulle colline brianzole


Ecco un estratto dell’itinerario che trovate nel magazine G2Kitchen*


Chi vive vicino a milano può assecondare l’esigenza di sentirsi sferzare dall’aria frizzante di marzo avvicinandosi alla Brianza, terra ricca anche di parchi in cui perdersi guardando esemplari di fiori ed erbe che sembrano usciti da una cartolina di qualche anno fa. Uno di questi è il parco del Curone, ricco di sentieri e passeggiate alla portata di tutti, allenati o meno. 


Montevecchia, terrazza di Milano sovrastata dal Santuario della Beata Vergine del Carmelo è da qualche tempo locus ameno dove lasciarsi coccolare anche dal buon cibo. (…) Dei suoi formaggi ne avete sentito parlare? Raffaele Maggioni, della Latteria Amabile Maggioni, fa quello che faceva suo padre e altri contadini prima di lui. Trasforma ogni giorno il latte rigorosamente di vacca raccolto nelle stalle limitrofe, in preziosi formaggini, bianchi e morbidi, dalla tipica forma a cilindro allungato o in quelli poco più grandi perfetti con un filo d’olio e un po’ di pepe come antipasto. (…)


E tra i prodotti tipici non si può’ non ricordare il rosmarino.E’ comparso solo agli inizi del secolo scorso in questa zona, andando a sostituire i gelsi da bachicoltura che servivano per alimentare le molte filande della zona. Oggi le terrazze e le zone del parco che non sono coltivate a vite, sono ricoperte da questa pianta officinale dagli aghi profumati, che ben si è adattato al clima e al terreno della zona.


*Scopri gli altri indirizzi e le ricette segnalati da Genny nel suo itinerario, scaricando la rivista G2Kitchen. 


ADV

Leggi anche


La cucina Giano Bifronte di Pierino Penati

Davide Paolini il 15 giu 2020

Il brianzolo naturalista

Davide Paolini il 24 feb 2014

G2Kitchen

Arianna Gandolfi il 28 apr 2011