Parmigiana in carrozza

Una ricetta classica rivisitata per l'estate



Giugno è anche il mese delle tanto attese melanzane. Abbiamo chiesto al nostro cuoco dentista Davide Campagna di Cotto al Dente di onorarle con una ricetta che le valorizzi in pieno. Lui ha pensato a un piatto cult, ma in versione rivisitata: una parmigiana in carrozza. L'avete mai provata? Se non l'avete ancora fatto, è giunto il momento di cimentarsi in questa ricetta che potrà dare un tocco di vivacità alle vostre cene estive.

Ingredienti per 4 persone: 2 melanzane, farina, 1 mozzarella di bufala, 1 cucchiaio di parmigiano reggiano, 150 g di pancarrè, 2 uova, 1 cipolla, 200 g di Cous cous, brodo vegetale, Olio di semi di arachide per friggere.

Per la salsa ai peperoni: 2 peperoni rossi,1 peperoncino rosso, olio EVO, 1 cucchiaino paprika affumicata, 100 ml di panna fresca.


1. MELANZANE
Tagliate le melanzane a fette di 1 cm di spessore. Posizionatele sopra la carta da forno e spennellatele con olio EVO
Infornate a 200 °C per 6 minuti. Sfornate e fate raffreddare.

Cominciate a prepararvi tutto l’occorrente:
  • Sbattete un uovo all’interno di una ciotola
  • Tagliate una fetta di mozzarella di bufala dal diametro leggermente più piccolo della melanzana
  • Mettete il pancarrè all’interno di un frullatore e frullate fino ad ottenere un pangrattato. Aggiungeteci un cucchiaio di parmigiano

Posizionate la fetta di mozzarella sopra una melanzana cotta al forno.

Ricoprite con una seconda fetta di melanzana, in modo da ottenere un panino.

Passate tutto all’interno della ciotola con l’uovo e impanatelo nel pancarrè (anche i bordi). Tenete da parte fino al momento della frittura.


2. SALSA DI PEPERONI
Tagliate i peperoni a fette, spennellateli con olio e infornate a 200° per circa 30 minuti

Una volta cotti togliete la buccia esterna e tagliateli a pezzetti.

Fate un soffritto con olio, cipolla e peperoncino. Aggiungete i peperoni cotti al forno, due mestoli di brodo e 100 ml di panna fresca. Completate la cottura per altri 10 minuti a fuoco basso.

Frullate e setacciate.

3. COUS COUS
Mettete il cous cous in una ciotola, bagnatelo con del brodo vegetale caldo, coprite e attendete che sia pronto. Circa 5 minuti.

4. FRITTURA
Mettete a scaldare 1 l d’olio di semi di arachidi in un pentolino e quando ha raggiunto la temperatura di circa 160 °C mettete a friggere le melanzane. Fate cuocere fino a quando non saranno ben dorate. A cottura ultimata lasciate riposare un paio di minuti.

5. IMPIATTAMENTO
Con un coppapasta posizionate il cous cous al centro del piatto, versateci attorno la crema di peperoni e sopra al cous cous una melanzana in carrozza.

Buon appetito!

Fotografie di Silvia Pozzati ©

-

Cotto al dente: non potrebbe esserci nome più azzeccato per il mio blog! Infatti sono Dentista di professione e chef per passione..i miei amici però sono in genere più felici di incontrarmi in cucina, piuttosto che in camice e mascherina. Mi piace infatti reinventare ricette classiche e sorprenderli con sapori nuovi e inaspettati

ADV

Leggi anche


Tagliolino con parmigiana e formaggio di fossa

La Redazione il 17 lug 2019

Fusilli salmone, zucchine e pesto rosa

La Redazione il 02 lug 2019

Ricette estive: come fare l'insalata di riso

Cristina Rombolà il 26 giu 2018