La ricetta dell'insalata di baccalà con asparagi e patate

Una ricetta che profuma di primavera e di speranza



Anche se siamo rintanati in casa, la primavera è arrivata, portando luce, profumi e un’aria dolce che ci ricorda quanto sia bello poterne godere. Per omaggiarla abbiamo chiesto a Marinér La Pesca, il laboratorio di alta gastronomia ideato dallo chef Thomas Mattiello del ristorante Galleria 24 di Dolo, di suggerirci una ricetta che ci faccia un po’ assaporare questo cambiamento di clima. Thomas ci ha consigliato l’insalata di baccalà “ho pensato a una ricetta fresca, colorata, un po’ spring-time, che ci porti fuori con la fantasia”. Noi ve la riportiamo, sperando che sia di buon auspicio. In caso non vogliate sporcarvi le mani, potete ordinarla già pronta, chiamando il numero 347.3027279 o mandando un messaggio su whatsapp.

Ingredienti

Per 4 persone
500g di polpa di stoccafisso ammollato, 200g di asparagi verdi, 100g di patate, limone, sale, pepe e olio.

Procedimento

Pelate e tagliate: gli asparagi a rondelle, le patate a fette. Eliminate la pelle dallo stoccafisso. Riempite una casseruola con dell’acqua leggermente salata e portare a bollore. Cuocete lo stoccafisso per 10 minuti, poi aggiungete le patate per 4 minuti e infine gli asparagi per 5 minuti. Quindi scolate tutto e fate raffreddare leggermente con dell'acqua corrente. Una volta scolato, condite il tutto con buccia di limone grattugiata con il microplanet, sale olio e pepe. Consumate tiepido o freddo, a vostro gusto.

ADV

Leggi anche


La ricetta del nasello in carpione di Andrea Marconetti

La Redazione il 30 apr 2020

Pasqua a casa, ma con il menù del ristorante

Cristina Rombolà il 10 apr 2020

10 colombe artigianali da ordinare per Pasqua

Cristina Rombolà il 03 apr 2020