La merenda con Speck Alto Adige IGP: i sandwich

Una gustosa ricetta salata e ricca di nutrienti per i vostri figli



Continua la nostra mini rubrica, intitolata “Le Merende di montagna con lo Speck Alto Adige IGP” e dedicata a un pasto molto importante nell’alimentazione dei nostri figli. Il protagonista è sempre lo Speck Alto Adige IGP, eccellenza gastronomica molto significativa del Made in Italy, nonché prodotto fortemente identitario ed equilibrato, adatto all’alimentazione dei bambini e ricco di elementi nutritivi che li aiutano nella crescita.

Oggi vi proponiamo una merenda salata, gustosa e facile da realizzare: i sandwich con Speck Alto Adige IGP, tacchino, lattuga e pomodoro dove il gusto aromatico e delicato dell’affettato incontra gli ortaggi in una perfetta simbiosi di sapori. Oltre a essere colorata, questa ricetta è una preziosa fonte di proteine e di vitamine del gruppo B, importanti per il funzionamento del cuore e del sistema nervoso dei più piccoli.

Ingredienti

2 fette di pane per bruschetta, 4 fette di Speck Alto Adige IGP, 2 fette di formaggio Stelvio, 1 fesa di tacchino, ½ pomodoro, 2 cuori di lattuga, sale, pepe, olio evo q.b.

Procedimento

Preriscaldate una griglia o una padella. Grigliate il tacchino su entrambi i lati fino a quando sarà ben cotto. Ungete il pane e tostatelo su entrambi i lati. Rosolate le fette di Speck Alto Adige IGP in padella, con l’aggiunta di un filo di olio. Componete il sandwich partendo dalla fetta di pane, la fetta di formaggio Stelvio, un paio di fette di pomodoro, il tacchino grigliata tagliato a striscioline, i cuori di lattuga e lo Speck Alto Adige IGP croccante.

Lo sapevate che…

La dottoressa Marta Molin, dietista specializzata in “Obesità e malattie correlate” e in “Diagnosi e trattamento dei disturbi del comportamento alimentare” ha sottolineato quanto l’inserimento dello Speck Alto Adige IGP in una dieta equilibrata è la scelta giusta per un’alimentazione sana da proporre ai nostri figli. Oltre a un interessante apporto proteico (link alla precedente ricetta), lo Speck Alto Adige IGP, secondo gli esperti di nutrizione, è ricco di vitamine del gruppo B, fondamentali per il buon funzionamento del cuore e del sistema nervoso dei più piccoli. Ma quali sono queste vitamine e a cosa servono? La vitamina B1 favorisce la produzione di energia e supporta le cellule nervose. La vitamina B2 genera importanti enzimi “attivatori di reazioni” ed è fondamentale per l’integrità del sistema nervoso, della pelle e degli occhi. La vitamina B3 produce energia e gli ormoni necessari alla crescita.

Ti sei perso la prima merenda con Speck Alto Adige IGP?
I mini cupcakes con sciroppo d’acero e speck Alto Adige IGP

ADV

Leggi anche


L’uso del polline in cucina: la ricetta dello chef Leemann

La Redazione il 20 ott 2020

Come preparare i sugoli d'uva

Davide Paolini il 02 set 2020

Come preparare il vitello tonnato

Davide Paolini il 15 lug 2020