Seppie con i piselli

Le ricette del Gastronauta fatte di ricordi e antiche tradizioni



pesce che aveva una buona frequenza sulla tavola di casa. Fortunata, la cuoca, amava molto questo piatto che aveva imparato a preparare quando era una perpetua di Don Mambrini, il prete storico della Valle del Bidente, grande appassionato di Artusi.


Ingredienti per 4 persone

700 g. di seppie, 300 g. di piselli freschi, 1 bicchiere di vino secco, 1 spicchio di aglio, 1/2 cipolla, prezzemolo, 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, sale.


Procedimento

Fare un trito con l'aglio, la cipolla, il prezzemolo e farli rosolare in una casseruola con l'olio. Tagliare le seppie a striscioline e unirle al soffritto. Far rosolare e bagnare con il vino bianco, lasciar evaporare. Regolare di sale. Coprire le seppie con acqua tiepida, continuare la cottura a fuoco moderato con il coperchio. Quando iniziano a prendere un leggero bollore aggiungere i piselli. Completare la cottura per circa 30 minuti.



>>






ADV

Leggi anche


Il libro sulla cucina di resistenza

La Redazione il 26 mar 2020

Come preparare il roast-beef all'inglese

Davide Paolini il 24 mar 2020

200 anni di Pellegrino Artusi

Davide Paolini il 11 feb 2020