Torna a inizio pagina

Come preparare una bistecca alla fiorentina

Bistecca alla fiorentina, una succulenta ricetta regionale di carne



Ho avuto un grande maestro di “fiorentina”, mio zio Gaspero, commerciante di carni nel mercato di Firenze. Già da bambino mi portava in alcune sconosciute trattorie della sua città, dove sapeva di trovare il taglio della quarta e quinta vertebra, da lui considerato il migliore, soprattutto se proveniente da una Chianina femmina di 18-22 mesi.

Segreti che mi sono sempre portato dietro assieme alla sua intransigenza sull’uso del sale: lo pretendeva grosso e solo a fine cottura.bistecca alla fiorentina

Ingredienti

Per 4 persone

  • 2 fiorentine di 800 g. ciascuna e di 5-8 cm di spessore prese dalla lombata
  • sale grosso

 

Procedimento

Come preparare la bistecca alla fiorentina

  1. La carne va tenuta a frollare qualche giorno al fresco. E’ importante tirarla fuori dal frigorifero 2 ore prima della cottura.
  2. Fate scaldare bene una graticola da carbone, mettete la fiorentina sulla griglia e tenetela sul fuoco per 5-8 minuti su entrambi i lati e 15 in piedi sull’osso, senza aggiungere nessun condimento, fino a farle fare una bella crosta.
  3. Cospargete con del sale grosso.
  4. La carne dovrà risultare ben colorita all’esterno; morbida e succulenta all’interno.

foto: Ristorante Buca Mario Firenze

ADV

Leggi anche


Il miele in cucina: la ricetta della Trattoria Battibecco

La Redazione il 15 dic 2020

Come preparare il risotto al gorgonzola

Davide Paolini & L'Arusnate il 25 set 2020

Preparare e mangiare carne cruda

La Redazione il 23 lug 2020