Torna a inizio pagina

Frittata con gli asparagi selvatici

La frittata con gli asparagi. Le ricette del Gastronauta fatte di ricordi e antiche tradizioni



Questo piatto semplice e gustoso mi riporta alla mente quando andavo in giro per campagne con mio nonno.

Ci fermavamo nelle case dei contadini per quattro chiacchiere ed uno spuntino, la frittata era sempre un boccone a cui non sapevo rinunciare. Ancora oggi quando la mangio mi richiama i profumi delle prime giornate di primavera nei campi.

Ingredienti

Per 4 persone:

 

Procedimento

Come preparare la frittata con gli asparagi selvatici

  1. Lavate gli asparagi, eliminate le parti dure, legateli e lessateli. Successivamente tagliateli a pezzetti e metteteli in una padella con l’olio (lasciandone un poco da parte per dopo) a farli rosolare. In una terrina sbattete leggermente le uova, aggiungete il formaggio, salate e pepate.
  2. Aggiungete gli asparagi ormai raffreddati. Scaldate in una padella un poco d'olio e quando sarà caldo versare il composto.
  3. Lasciate cuocere a fiamma bassa prima da un lato e poi dall’altro. Servite quando sarà ben dorata, ma ancora morbida all'interno.

ADV

Leggi anche


Casatiello e tortano napoletano: il derby

Davide Paolini il 12 apr 2021

Ricette per diete aproteiche

Davide Paolini il 09 mar 2021

Passata di fagioli di Rotonda con anguilla e animelle

Cristina Rombolà il 19 gen 2021