Torna a inizio pagina

Spaghetti aglio, olio e peperoncino

Le ricette del Gastronauta fatte di ricordi e antiche tradizioni. Un primo saporito e veloce da gustare sorseggiando un po' di Abruzzo



Mio babbo, Paolo, amava molto cucinare soprattutto la pasta e molte volte, dopo l’incontro al bar con gli amici, verso le ore piccole, al sabato o alla domenica, invitava o ero invitato a casa di altri della compagnia a preparare un piatto di pasta: carbonara, amatriciana, cacio e pepe oppure il più semplice aglio, olio e peperoncino che gli riusciva molto bene, soprattutto quando anch’io mi aggregavo.

Spaghetti aglio olio e peperoncino. Curiosità

Il peperoncino, arrivato in Europa dall’America centrale dopo le spedizioni di fine ‘Quattrocento, ha storia antichissima famiglia delle Solanacee, il più conosciuto è il Capsicum frutescens che comprende le varietà perenni.

Ne esistono moltissime varietà, più o meno piccanti. La cucina calabrese è indissolubilmente legata a questa spezia, forse una delle più diffuse e conosciute a livello mondiale.

Che vino abbinare agli spaghetti aglio, olio e peperoncino?

Gli Abbinamenti de L’Arusnate

La ricetta di oggi è uno dei piatti forti delle mie estati e casca a fagiolo per essere abbinata al Cerasuolo d’Abruzzo “Baldovino” della Tenuta I Fauri che ho avuto il piacere di degustare in occasione dell’Anteprima Montepulciano d’Abruzzo in cui ci hanno presentato e fatto degustare l’annata 2013.

L’Anteprima si è tenuta nello scorso fine settimana a Chieti, presso la splendida cornice del Museo Archeologico Nazionale La Civitella e avrò modo di raccontarvene le ottime impressioni raccolte più in dettaglio nei prossimi giorni.

In quell’occasione ho conosciuto e degustato questo vino con la produttrice Valentina di Camillo che con grande passione, e anche pazienza, me lo ha raccontato e me ne ha fatto apprezzare le qualità che ne fanno un ottimo vino da abbinare, portato a una fresca temperatura di 10°, agli spaghetti aglio, olio e peperoncino di oggi.

La Tenuta I Fauri fa parte dell’Associazione èAbruzzo (www.eabruzzo.eu) nata per volontà di un gruppo di produttori di vino con lo scopo di raccontare, non solo i propri vini, ma piuttosto il territorio su cui opera e vive, il turismo indotto, gli altri prodotti quali pasta olio, formaggi, salumi, tartufo e zafferano.

CERASUOLO D'ABRUZZO D.O.C.

  • 100% Montepulciano d’Abruzzo
  • analisi visiva:rosso vivo, lindo
  • analisi olfattiva:bouquet intenso, floreale, piccoli frutti rossi
  • analisi gustativa: minerale, sapido, equilibrato, lungo
  • Temperatura di servizio: 10°/11°

 

Ingredienti

Per 4 persone

  • 320g di spaghetti
  • 2 spicchi d’aglio
  • ½ peperoncino fresco
  • prezzemolo tritato
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • parmigiano reggiano grattuggiato e sale

 

Procedimento

Come preparare gli spaghetti aglio, olio e peroncino

  1. In una padella mettete l’aglio tagliato a fette sottili, il peperoncino tritato e l’olio e fate soffrigere a fuoco moderato fino a fare imbiondire l'aglio.
  2. Cuocete gli spaghetti al dente, prima di scolarli  tenete da parte un po’ dell’acqua di cottura.
  3. Ripassate in padella gli spaghetti nel condimento aggiungendo anche un po’ dell’acqua tenuta da parte.
  4. Spolverate con il prezzemolo e del parmigiano reggiano, se vi va, e servite.

Contatti

TENUTA I FAURI

Via Masci 151, Chieti (CH)
0871.332627
info@tenutaifauri.it
www.tenutaifauri.it 

ADV

Leggi anche


Casatiello e tortano napoletano: il derby

Davide Paolini il 12 apr 2021

Katsu Sando il panino giapponese con la cotoletta

Cristina Rombolà il 09 apr 2021

Colomba pasquale, come riconoscere quella più buona

La Redazione il 02 apr 2021